Solidarietà - 29 marzo 2020, 17:53

I disegni di Berruti per il covid hospital di Verduno: in due giorni già raccolti 80mila euro (VIDEO)

Adesione al di là di ogni aspettativa per l’iniziativa con cui l’artista albese ha deciso di sostenere le raccolte fondi lanciate dalla Fondazione Nuovo Ospedale. Ora però non bisogna fermarsi. Ecco come partecipare

L'artista albese Valerio Berruti

L'artista albese Valerio Berruti

Ottantamila euro raccolti in appena due giorni. E’ l’importantissimo risultato raggiunto dall’iniziativa benefica che l’artista albese Valerio Berruti ha lanciato a favore della Fondazione Nuovo Ospedale Alba Bra Onlus, impegnata su più fronti in questi giorni di emergenza sanitaria: l’acquisto di strumentazioni, presidi medici e materiali necessari al potenziamento delle terapie intensive e subintensive degli ospedali di Alba e Bra, l’allestimento del "covid hospital" regionale che domani aprirà i battenti nella nuova struttura di Verduno e infine il sostegno offerto all’Asl Cn2 (200mila euro la somma già stanziata su questo capitolo) per le spese di vitto e alloggio del personale medico e infermieristico che proprio a partire da domani, lunedì 30 marzo, inizierà a operare nel nuovo nosocomio per dare assistenza a malati provenienti da tutta la regione.

Solo giovedì Berruti, che già in passato si era prestato a iniziative a favore del nuovo ospedale (proprio a Verduno l’artista albese ha il proprio laboratorio, realizzato all’interno di una chiesa sconsacrata), aveva annunciato il proprio sostegno alle campagne della Fondazione tramite un’iniziativa che ha immediatamente raccolto il favore di moltissime persone. A quanti contribuiranno all'iniziativa di crowdfunding con una donazione di almeno 300 euro l’artista farà dono di un proprio disegno numerato in formato 36x21cm, creato appositamente per l’occasione e realizzato con pastelli a olio e smalto su cartoncino . Gli stessi disegni diventeranno poi la base di un’animazione video e anche di uno speciale "flipbook", sul quale verranno annotati i nomi dei benefattori.

A ieri sera, sabato, la speciale campagna targata Berruti aveva già fatto registrare un primo straordinario risultato, superando quota 80mila euro raccolti. Fondi che, nell’attesa di nuove donazioni, si aggiungono a quelli con i quali privati e aziende si sono intanto impegnati per il progetto di sostegno alle spese di vitto e alloggio del personale medico e infermieristico che sarà impegnato nel nuovo ospedale. Tra queste ultime, dodici concessionarie d’auto di Alba e Bra (120mila euro), la Morando Spa, la Banca di Cherasco (50mila euro), la Cassa di Risparmio di Bra-Bper Banca (50mila euro) e numerosi altri meritori benefattori.

 

 

COME CONTRIBUIRE

Per ricevere il disegno è necessario effettuare un versamento di almeno 300 euro sul conto corrente di Banca d'Alba intestato alla Fondazione Nuovo Ospedale Alba-Bra Onlus (Iban: IT 84C0853022506000520109210) con la causale "Valerio Berruti a sostegno emergenza Coronavirus".

La donazione può essere effettuata anche con carta di credito e Paypal direttamente sul sito www.fondazioneospedalealbabra.it (inserendo insieme al cognome – donazione Berruti).

Per ottenere l’opera è sufficiente inviare la prova dell'avvenuta donazione all'indirizzo valerio@valerioberruti.com insieme alle generalità necessarie per l'invio e inserendo tassativamente nell'oggetto la dicitura “Valerio Berruti a sostegno dell’emergenza Coronavirus”. Non sarà possibile scegliere il disegno: l'opera ricevuta sarà consequenziale alla donazione effettuata, ovvero alla prima donazione il disegno numero uno, alla ventesima il numero venti e così via. Ogni disegno conterrà la progressiva numerazione. L’artista si impegna a spedire il disegno al termine dell'emergenza sanitaria anticipando la spedizione con una mail di conferma.

E. M.

MoreVideo: le immagini della giornata

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

SU