/ Economia

Economia | 30 marzo 2020, 07:14

L’importanza di una VPN per la sicurezza dello smart working

In giorni in cui l’allarme per il coronavirus ha messo in risalto l’importanza e la necessità di incrementare il ricorso allo smart working, vale la pena di porre l’accento sulla questione della sicurezza del lavoro a distanza

L’importanza di una VPN per la sicurezza dello smart working

In giorni in cui l’allarme per il coronavirus ha messo in risalto l’importanza e la necessità di incrementare il ricorso allo smart working, vale la pena di porre l’accento sulla questione della sicurezza del lavoro a distanza: un aspetto che può essere migliorato con l’aiuto di una rete privata VPN. Mettersi in cerca dei servizi migliori VPN è quasi un obbligo per chi ha in mente di proteggere con la crittografia avanzata il proprio sistema di smart working: si tratta di una via da percorrere per aumentare la privacy della connessione e, al tempo stesso, monitorare gli accessi ai servizi aziendali.

Cosa sono le VPN

Quando si parla di VPN si fa riferimento a reti private: VPN è, appunto, l’acronimo di Virtual Private Network. Il loro compito è quello di aumentare il livello di sicurezza di una connessione nel momento in cui ci si collega a Internet. Attraverso una VPN è possibile realizzare una specie di collegamento in cui un server sicuro instrada tutti i dati facendo in modo che essi possano giungere a destinazione. Nella maggior parte dei casi una connessione tradizionale passa in maniera trasparente tramite il proprio ISP, vale a dire il provider di servizi. In ambito aziendale, non si dovrebbe mai fare a meno di una connessione privata.

Perché le reti private sono fondamentali nei contesti professionali

Ipotizziamo, per esempio, che un collaboratore debba lavorare mentre si trova fuori sede: ebbene, se si collega con la VPN aziendale egli può essere certo di trasmettere e di ricevere tutti i dati in modo sicuro e nel rispetto dei più elevati standard di riservatezza. I benefici offerti da una VPN, in ogni caso, non hanno a che fare unicamente con la sicurezza. Una rete privata, infatti, permette di nascondere il proprio IP: una funzione utile quando si desidera dare accesso ad utenti che sono suddivisi per gruppi o per connettersi in Paesi come la Cina nei quali spesso le connessioni risultano bloccate, o comunque sono tenute sotto controllo.

La crittografia avanzata

La crittografia avanzata è uno degli strumenti che vengono utilizzati dalle VPN allo scopo di rendere più sicure le sessioni di navigazione. Le reti private più efficaci sono in grado di rilevare eventuali malware e di bloccarli, ma soprattutto permettono da qualsiasi luogo l’accesso ai contenuti. A volte ci può essere la necessità di superare le restrizioni geografiche per sbloccare siti web particolari, come per esempio Youtube o Facebook.

Come scegliere la VPN

Nella scelta della VPN a cui affidarsi sono molteplici gli aspetti che è necessario prendere in considerazione: per esempio la disponibilità di larghezza di banda senza limiti, ma anche la protezione dell’indirizzo IP, in modo che sia possibile navigare su Internet con connessioni cablate e wireless in maniera privata e anonima. Sarebbe preferibile, poi, poter contare su applicazioni di semplice utilizzo per tutti i dispositivi, così da riuscire a usare Internet senza problemi con il computer, con lo smartphone e con il tablet.

Quali sono le VPN migliori

Le VPN migliori sono quelle che garantiscono un servizio di assistenza completo e operativo 7 giorni su 7 e 24 ore su 24 tramite una live chat. Ovviamente il prezzo è uno dei parametri da valutare, ma quasi sempre si parla di pochi euro al mese per abbonamenti annuali, biennali o triennali. Come si può capire, dunque, si spende davvero poco per proteggere con una VPN la propria struttura di smart working, approfittando di server attivi in decine di Paesi e senza limiti per ciò che riguarda il numero di connessioni che si possono effettuare in contemporanea.

MoreVideo: le immagini della giornata

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium