/ Attualità

Attualità | 01 aprile 2020, 16:13

Sindaci del Saluzzese: ieri bandiere a mezza asta e un minuto di silenzio per i defunti da coronavirus

Cordoglio per le vittime, vicinanza alla popolazione, omaggio a chi è impegnato nella cura e contenimento del contagio da coronavirus. Scatti fotografici tratti dalla pagina facebook di Fabrizio Giordano

In foto: il sindaco di Saluzzo Mauro Calderoni e il pro sindaco Eros Demarchi, il sindaco di Lagnasco Roberto Dalmazzo, il sindaco di Pagno Nico Giusiano, il sindaco di Brondello Dora Perotto

In foto: il sindaco di Saluzzo Mauro Calderoni e il pro sindaco Eros Demarchi, il sindaco di Lagnasco Roberto Dalmazzo, il sindaco di Pagno Nico Giusiano, il sindaco di Brondello Dora Perotto

Ieri a mezzogiorno bandiere a mezz’asta e sindaci in silenzio anche nel nostro territorio come in tutta Italia, in adesione all'iniziativa dell’Anci (Associazione nazionale comuni italiani) per commemorare le vittime da coronavirus.

Riti semplici, ma pieni di significato, documentati in alcuni scatti tratti dalla pagina facebook di Fabrizio Giordano, da inserire in un album che sarà memoria dell'eccezionalità di questo periodo di emergenza sanitaria globale.

Tanti i sentimenti racchiusi nel minuto di silenzio: cordoglio per i defunti, vicinanza ai cittadini colpiti nei loro affetti e spesso senza il conforto  della comunità nel vivere il lutto. Ma anche un omaggio a chi è impegnato nella cura e nel contenimento del contagio.

Negli scatti: il sindaco di Saluzzo Mauro Calderoni al balcone del municipio e il pro sindaco Eros Demarchi, il sindaco di Lagnasco Roberto Dalmazzo, il sindaco di Pagno Nico Giusiano, il sindaco di Brondello Dora Perotto.

.

vilma brignone

MoreVideo: le immagini della giornata

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium