/ Cronaca

Cronaca | 02 aprile 2020, 11:44

Savigliano, piazza Santarosa ricorda Federico Gerbaldo con lenzuola bianche e luci accessi alle finestre

I saviglianesi danno l'addio al giovane 37enne stroncato da un malore nella sua abitazione a Barcellona

Foto dal profilo facebook di Adonella Fiorito

Foto dal profilo facebook di Adonella Fiorito

Lenzuola bianche e candele accese alle finestre di piazza Santarosa hanno dato l’addio al giovane Federico Gerbaldo. Un segno di lutto della città per il 37enne saviglianese stroncato da un malore improvviso nella sua abitazione a Barcellona dove viveva e lavorava ormai da anni. 

 

Piazza Santarosa dove abita ancora la sua famiglia, lo ha ricordato così. Grande l’emozione della mamma Adonella Fiorito, responsabile dell’associazione Mai + Sole, e del fratello Francesco, giornalista per il Corriere di Savigliano. “Gli amici della piazza - scrive mamma Adonella - hanno voluto abbracciarci simbolicamente, esponendo drappi bianchi alle finestre e accendendo un cero. In questo terribile momento di dolore oltre ogni forza umana, è stata un’emozione fortissima, che mi ha fatta sentire ancora viva in mezzo a voi”. 

Chiara Gallo

MoreVideo: le immagini della giornata

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium