/ Attualità

Attualità | 02 aprile 2020, 16:15

Martiniana Po riceve in dono dalla comunità cinese alcune centinaia di mascherine chirurgiche

Si andranno ad aggiungere a quelle che il Comune ha ordinato alla Mauli di Revello. Attivato il Centro operativo comunale. Stamane la sanificazione di piazze e strade del paese

La sanificazione delle strade e le mascherine donate dalla Comunità cinese

La sanificazione delle strade e le mascherine donate dalla Comunità cinese

Alcune centinaia di mascherine chirurgiche. È il dono che la comunità cinese di Martiniana Po ha voluto fare al Comune. 

I dispositivi di protezione sono stati consegnati in Municipio nei giorni scorsi, dal referente della comunità cinese, formata una decina di famiglie, conosciuto da tutti in paese come “Gianni”.

Una comunità fatta di uomini al lavoro nel settore della pietra locale, e di donne che – in questo caso – oltre ad accollarsi le faccende domestiche si sono messe al lavoro, per cucire e confezionare mascherini da poi donare alla comunità del paese.

L’Amministrazione comunale ha voluto ringraziare le famiglie per il dono prezioso, specificando che le mascherine donate dalla comunità cinese andranno ad aggiungersi a quelle ordinate alla Mauli di Revello, che verranno consegnate nei prossimi giorni per poi essere distribuite alla popolazione.

APERTO IL COC

Nel frattempo, il Comune ha disposto l’attivazione del Coc, Centro operativo comunale, per far fronte all’emergenza epidemiologica del Coronavirus. La misura si è resa necessaria per predisporre l’intervento degli uomini della Protezione civile in caso di necessità.

SANIFICAZIONE STRADE E PIAZZE

Stamane, inoltre, un mezzo della ditta incaricata alla nettezza urbana ha sanificato, spruzzando prodotti disinfettanti, le vie del centro del paese. Le operazioni sono state seguite dagli operatori della locale squadra di Protezione civile.

Ni.Ber.

MoreVideo: le immagini della giornata

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium