/ Attualità

Attualità | 04 aprile 2020, 10:06

"Reagiamo alla crisi investendo sulle persone": ATL del Cuneese lancia un corso online di sostegno alle professionalità del settore turistico

Il presidente Bernardi: “Si tratterà di interventi di specialisti del settore che saranno a disposizione degli operatori anche in un prossimo futuro. Le puntate, pubblicate in un primo momento sul canale Facebook dell’ATL del Cuneese, verranno poi riproposte come veri e propri tutorial sul nostro canale YouTube

"Reagiamo alla crisi investendo sulle persone": ATL del Cuneese lancia un corso online di sostegno alle professionalità del settore turistico

 

In questa situazione di emergenza sanitaria, il settore turistico sta subendo una crisi senza precedenti dovuta – come noto - alla diffusione del Coronavirus. Nell’ottica di rendere quanto più fruttifero questo periodo difficile, l’ATL del Cuneese lancia agli operatori del settore turistico un messaggio di fiducia proponendo un corso online di sostegno alle professionalità attraverso la pubblicazione di pillole informative. Il corso, che sarà online sulla pagina Facebook dell'ATL del Cuneese a partire da martedì 7 aprile, toccherà temi importanti per il rafforzamento e il miglioramento dell’offerta e dei servizi turistici del Cuneese. “Si tratterà di interventi di specialisti del settore – afferma il Presidente dell’ATL del Cuneese, Mauro Bernardi – che saranno a disposizione degli operatori anche in un prossimo futuro. Le puntate, pubblicate in un primo momento sul canale Facebook dell’ATL del Cuneese, verranno poi riproposte come veri e propri tutorial sul nostro canale YouTube. Il messaggio che vogliamo trasmettere – continua Bernardi – è questo: cogliamo l’occasione di questo periodo inattivo per migliorare la nostra preparazione e, di conseguenza, rafforzare la nostra proposta turistica. Non si smette mai di imparare e questo può essere il momento giusto per impiegare forze e tempo investendo su di noi e sulle persone che, speriamo presto, accoglieranno di nuovo i turisti. Con una migliore conoscenza del territorio e del nostro patrimonio, con un utilizzo efficace dei moderni metodi di comunicazione digitale e, perché no, un potenziamento della conoscenza delle lingue straniere, potremo uscire da questa crisi e ripartire con nuovo vigore. Questa è l’unica strada percorribile: investiamo sulle persone per far crescere la nostra terra.”

 

 

Gli argomenti trattati saranno molteplici: dall’importanza del sorriso nell’accoglienza turistica, all’uso efficace del linguaggio verbale (e non solo), dall’utilizzo dei social media nella comunicazione ad approfondimenti naturalistici, storici ed artistici legati al territorio cuneese, con una puntata espressamente rivolta ai gestori degli esercizi ricettivi e dedicata all’utilizzo della piattaforma ROSS 1000 per il caricamento dei dati turistici. 

 

Le pillole proporranno spunti di riflessione e suggerimenti: gli argomenti verranno sviluppati e approfonditi in un prossimo futuro, con corsi strutturati ad hoc.

comunicato stampa

MoreVideo: le immagini della giornata

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium