/ Speciale Coronavirus

| 07 aprile 2020, 12:33

Luca Chiapella, presidente Confcommercio Provincia di Cuneo: "La burocrazia ci sta inondando, non se ne sentiva il bisogno!" (VIDEO)

Chiapella in collegamento Skype: "Dal Governo ci aspettiamo un'azione più incisiva"

Luca Chiapella in una foto di repertorio

Luca Chiapella in una foto di repertorio

Momento delicato, anche nel Cuneese, per le attività commerciali, la maggior parte delle quali costrette alla chiusura in seguito alle disposizioni governative. Ma mentre la risposta delle istituzioni è ancora giudicata insufficiente il tempo passa ed il futuro resta ricco di incognite. 

Come stanno affrontando questa situazione le imprese cuneesi? Cosa chiedono per impostare la ripartenza? 

 

Ne abbiamo parlato con Luca Chiapella, presidente di Confcommercio Imprese per l'Italia della Provincia di Cuneo, in collegamento Skype. Sono oltre 9000 le imprese rappresentate sul territorio, nell'ambito di commercio, turismo e servizi.

 

 

sdl

MoreVideo: le immagini della giornata

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium