/ Spazio antivirale

In Breve

lunedì 18 maggio
sabato 16 maggio
venerdì 15 maggio
mercoledì 13 maggio
lunedì 11 maggio
domenica 10 maggio
sabato 09 maggio
venerdì 08 maggio
COMBATTENTE
(h. 19:00)
mercoledì 06 maggio
domenica 03 maggio

Spazio antivirale | 08 aprile 2020, 19:15

"Dalla guerra alla cura" (VIDEO)

Sia la guerra sia la cura hanno bisogno di alcune caratteristiche: la forza (che è diversa dalla violenza), la tenacia, il coraggio…

"Dalla guerra alla cura" (VIDEO)

Ogni giorno uno spunto per continuare a sperare, per potenziare la resilienza e per riadattare la propria vita alle nuove condizioni.

Una quarantena “senza manuale di istruzioni” ci induce a riflettere sull’imprevedibilità della vita e può diventare slancio per rimettersi in gioco e continuare a crescere, nonostante il dolore e la paura.

Gli psicologi del Trauma Center del S.Croce Maura Anfossi, Gemma Falco, Cristina Giordana, Andrea Pascale, Arianna Piacenza

 

Ho letto un articolo della comunità di Bose che mi ha molto colpito e volevo condividere con voi. Parlava della guerra al virus che si sta combattendo, ed effettivamente la metafora bellica è quella che più frequentemente sentiamo in tv e sui media. Ma non rende giustizia, non è una metafora che ci permette di trovare nuovi sensi e offrire elementi di speranza in questo periodo così difficile.

Questa non è una guerra! E se non siamo in guerra dove siamo?

Siamo IN CURA. Non solo i malati, ma il nostro pianeta, tutti quanti. E la cura, nonostante la distanza fisica che ci separa, abbraccia ogni aspetto della nostra esistenza.

Sia la guerra sia la cura hanno bisogno di alcune caratteristiche: la forza (che è diversa dalla violenza), la tenacia, il coraggio…

Ma se la guerra necessita di nemici, frontiere, armi, la cura si nutre di altro: di solidarietà, di gentilezza, di delicatezza, di ascolto ..

Per questo tutti noi possiamo essere artefici di cura dell’altro, del pianeta e di noi stessi.

Gli psicologi del Trauma Center sono contattabili nei giorni lavorativi dal lunedì al venerdì dalle 11 alle 14 al numero 0171-641136

 

A.P.

MoreVideo: le immagini della giornata

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium