/ Politica

Politica | 09 aprile 2020, 20:45

Gribaudo (Pd): “Basta scaricabarile sulle case di riposo”

La deputata cuneese si dichiara “esterrefatta” perché in Piemonte il personale sanitario e gli operatori delle strutture assistenziali sono stati lasciati soli sul fronte che appare oggi il più critico. Insieme ai colleghi parlamentari chiede una Commissione d’inchiesta

Gribaudo (Pd): “Basta scaricabarile sulle case di riposo”

 

È duro l’attacco che la deputata Pd cuneese Chiara Gribaudo rivolge ai vertici della Regione che, a suo avviso, avrebbero sottovalutato la situazione in particolare nelle case di riposo e nelle Rsa (Residenze sanitarie assistenziali).  “In Piemonte – scrive la Gribaudo - è ogni giorno peggio. Leggo che l’assessore alla Sanità Icardi parla di "sfortuna" per giustificare l’incapacità della Regione di fermare il contagio. Sono esterrefatta e, come me, lo sono migliaia di cittadini e amministratori, il personale sanitario che, ogni giorno, si domanda se è rimasto solo a combattere contro il virus.Mentre i Nas – spiega - entrano nelle case di riposo piemontesi per indagare sulla mancata prevenzione, l’assessore alla Sanità parla di sfortuna e il Presidente Cirio di riaperture.Basta scaricabarile, la Regione deve iniziare ad assumersi delle responsabilità e a cambiare passo nella gestione dell’emergenza.Ancora ieri il Piemonte – prosegue la Gribaudo - registrava un numero di tamponi più basso di tutte le altre regioni del Centro-Nord, in rapporto alla popolazione anche Liguria e Marche ne hanno svolti di più. I medici di base stimano che i dati ufficiali sui contagi debbano essere moltiplicati per 7. Per non parlare dello stop and go sulle mascherine: prima Cirio le ha annunciate come obbligatorie per i cittadini, poi ha fatto retromarcia perchè non è riuscito a garantirne la distribuzione.In questo contesto, dunque, non posso che dirmi favorevole all'ipotesi avanzata dai consiglieri democratici Daniele Valle e Mimmo Rossi di istituire una Commissione d'inchiesta che, senza sostituirsi alla magistratura ovviamente, inizi però a fare chiarezza su cosa è accaduto e sta accadendo in Piemonte. In questo contesto – conclude - abbiamo deciso come Deputati e Senatori del Pd piemontese di presentare anche un’interrogazione parlamentare al ministro Speranza” . 

 

Redazione

MoreVideo: le immagini della giornata

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium