/ Attualità

Attualità | 10 aprile 2020, 14:26

Covid-19, Alba aggiorna sui numeri: quattro le vittime, ad oggi quaranta positivi

Sei le persone giudicate guarite. Dal sindaco Carlo Bo un messaggio di vicinanza alle vittime e l’invito a non abbassare la guardia

L'ospedale "San Lazzaro" di Alba (archivio)

L'ospedale "San Lazzaro" di Alba (archivio)

Quattro vittime e quaranta residenti attualmente positivi al tampone. Sono i numeri dell’infezione da Coronavirus diffusi poco fa dall’Amministrazione comunale albese, che dà anche conto di come ad oggi, venerdì 10 aprile, siano 6 le persone giudicate guarite.

“Esprimo alle famiglie delle vittime le più sentite condoglianze da parte mia e dell’intero Consiglio Comunale - dice il sindaco Carlo Bo –. Il numero dei contagi in città è ancora contenuto grazie al comportamento virtuoso dei cittadini, ma anche se di poche unità continua a crescere. Non dobbiamo abbassare la guardia e, anche in occasione delle festività ormai imminenti, dobbiamo restare a casa e limitare al massimo gli spostamenti. Un ulteriore sacrificio, ancora più impegnativo dopo tanti giorni di limitazioni, ma indispensabile per tutelare la salute di ognuno di noi”.
 
La diffusione del contagio – si ricorda dal Comune – si può evitare coi giusti comportamenti di ciascuno. Pertanto si rammenta di non recarsi in ambulatori e punti di erogazione dei servizi sanitari, salvo urgenze, ma di telefonare preventivamente al proprio medico, e di riferire con completezza le informazioni su contatti e soggiorni potenzialmente a rischio.

Le persone anziane o affette da patologie croniche sono caldamente invitate a non uscire dalla propria abitazione, se non per urgenze, e in tali circostanze a evitare luoghi affollati e contatti stretti con altre persone.

Redazione

MoreVideo: le immagini della giornata

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium