/ Attualità

Attualità | 10 aprile 2020, 08:13

Priola: Comune e associazioni donano uova di Pasqua ai giovani residenti

Consegnato un animale di cioccolato a tutti i bambini e ragazzi da 0 a 13 anni d'età. C'è anche la sorpresa

Priola: Comune e associazioni donano uova di Pasqua ai giovani residenti

Sarà senza dubbio una Pasqua particolare quella che sarà celebrata domenica 12 aprile 2020, con il pensiero collettivo orientato inevitabilmente sulla pandemia di Coronavirus che sta flagellando il mondo intero.

Tuttavia, l'amministrazione comunale di Priola, località ubicata in valle Tanaro, di concerto con le associazioni "Amici di Pievetta" e Pro Loco, ha deciso di regalare comunque un sorriso e un momento di spensieratezza ai suoi giovani concittadini.

Sono state infatti distribuite gratuitamente a tutti i bambini e i ragazzi d'età compresa fra 0 e 13 anni uova di cioccolato artigianali a forma di animale, realizzate dalla pasticceria "Giaccone" di Garessio.

Si è prestata attenzione anche alla scelta della sorpresa: per i piccolissimi si è optato per alcuni disegni da colorare, mentre per i bambini che frequentano la scuola primaria è stata inserita la tabella cartacea del gioco dell'oca per divertirsi tutti insieme in famiglia. Infine, i ragazzi della scuola secondaria di primo grado troveranno cruciverba e sudoku per tenere in esercizio la mente. 

Alessandro Nidi

MoreVideo: le immagini della giornata

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium