/ Solidarietà

Solidarietà | 16 aprile 2020, 10:15

Un'asta benefica su Instagram a favore dell'ospedale S. Croce e Carle: contro il Coronavirus nasce #artistiperCuneo

L'asta avrà luogo nei giorni da venerdì 24 a domenica 26 aprile e permetterà a ogni artista (per ora una ventina di nomi, tutti cuneesi) l'acquisto un'opera sul proprio profilo Instagram

L'ospedale Santa Croce e Carle di Cuneo

L'ospedale Santa Croce e Carle di Cuneo

Un'asta benefica via social network, per contribuire economicamente agli sforzi che l'ospedale S. Croce di Cuneo sta mettendo in campo nell'attuale emergenza sanitaria: è questa l'idea che ha unito una ventina di artisti cuneesi - di cui tanti ex allievi o docenti dell' "Ego Bianchi" -  sotto l'iniziativa "Artisti per Cuneo".

L'asta avrà luogo alla fine della prossima settimana, nei giorni da venerdì 24 a domenica 26 aprile, e permetterà a ogni artista di proporre per l'acquisto un'opera - diversa a seconda della specifica forma espressiva - sul proprio profilo Instagram; l'asta partirà da una base di 50 euro, con una quota di rialzo di 10/20 euro (rialzo gestito tramite i commenti sotto la fotografia dell'opera stessa).

"Gli artisti seguiranno l'andamento dell'asta e si metteranno poi in contatto con i vincitori fornendo gli estremi per la donazione - racconta Roberta Formisano, organizzatrice dell'iniziativa - : Instagram è sembrato da subito il mezzo più diretto per realizzare il progetto, e negli ultimi giorni abbiamo lanciato l'hashtag omonimo #artistiperCuneo, che permetterà anche di vedere tutte le opere partecipanti insieme".

"Per la consegna delle opere stiamo ancora cercando di individuare una modalità fattibile - prosegue Roberta - . I corrieri sono già oberati di lavoro, in questo periodo, quindi preferiremmo attendere la possibilità di un incontro diretto tra autore e vincitore dell'asta. Chiariremo tutto entro il prossimo weekend".

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium