/ Attualità

Attualità | 21 aprile 2020, 10:26

Tampone negativo, Monsignor Derio Olivero è guarito: "Ringrazio di cuore coloro che hanno pregato per me"

Ora il vescovo di Pinerolo è ancora ricoverato per recuperare le forze e chiudere la trachetomia cui era stato sottoposto

Tampone negativo, Monsignor Derio Olivero è guarito: "Ringrazio di cuore coloro che hanno pregato per me"

Nella giungla delle notizie negative che giungono ogni giorno alle redazioni la giornata di oggi, martedì 21 aprile è segnata da una luce di speranza: Mons. Derio Olivero, vescovo di Pinerolo e per molto tempo vicario della diocesi di Fossano è risultato negativo al tampone di controllo.

Una notizia molto attesa sia nel Pinerolese sia in Granda dove in moltissimi in queste settimane hanno dedicato al religioso preghiere e pensieri di incoraggiamento.

A dare la notizia al vicario generale della diocesi di Pinerolo Gustavo Bertea, come riporta "Vita diocesana Pinerolese" è stato lo stesso Mons. Olivero con un messaggio: "Il tampone è negativo. Sono guarito. Ora un po' di riabilitazione. Ringraziamo insieme il Signore che non ci molla e ringrazio di cuore tutti coloro che hanno pregato per me".

Ricoverato con i sintomi del Covid-19, mons. Olivero era risultato positivo al virus il 20 marzo scorso. Pochi giorni dopo era stato intubato e successivamente all'estubazione si era resa necessaria una tracheotomia.

Da Pasquetta le condizioni di salute di Derio avevano iniziato a migliorare e il vescovo aveva anche ricevuto una telefonata di Papa Francesco oltre ai messaggi di tantissimi amici e fedeli.

Agata Pagani

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium