/ Attualità

Attualità | 21 aprile 2020, 17:06

Tangenziale di Fossano: in arrivo l’apertura ai mezzi pesanti nel tratto tra Tagliata e la strada Reale

In questi giorni Anas ha effettuato un intervento straordinario di pulizia della tangenziale e dei sottopassi in previsione del ribaltamento della carreggiata

Immagine di repertorio, la riapertura dello svincolo di via Marene lo scorso 9 agosto

Immagine di repertorio, la riapertura dello svincolo di via Marene lo scorso 9 agosto

Una buona notizia per i Fossanesi, nonostante l’emergenza Covid-19 c’è e riguarda la tangenziale. A tre anni dal crollo del viadotto su via Marene sta per essere effettuato il ribaltamento di carreggiata che consisterà di avviare gli interventi lungo la carreggiata da Cuneo in direzione Asti attualmente aperta al traffico.

Tali interventi consistono nell’impermeabilizzazione dei viadotti, dei giunti e della raccolta di smaltimento delle acque, con ripristino localizzato delle solette e stesura del materiale impermeabilizzante e nella sigillatura dei tubi di sfiato sulle testate delle travi dei viadotti e iniezioni con resine” fa sapere il sindaco di Fossano Dario Tallone.

Questi sono interventi che sono invece stati ultimati lungo la carreggiata attualmente chiusa al traffico e per la quale le prove di carico eseguite a dicembre 2019 hanno dato esito positivo.

Nei prossimi giorni, dunque il tratto tra viale Regina Elena all’altezza di Tagliata e via Marene riapriranno, in direzione Reale, anche ai mezzi pesanti finora interdetti su tutta l’arteria.

Un primo faticosissimo chilometro che apre uno spiraglio su un utilizzo più intenso della tangenziale di Fossano con i conseguente alleggerimento del traffico nel centro di Fossano.

Sono stati anche consegnati i servizi di progettazione necessari per eseguire gli interventi finalizzati a eliminare la limitazione di peso attualmente in vigore consentendo quindi il transito sulla tangenziale ai mezzi pesanti. I lavori saranno eseguiti tramite accordo quadro specifico per gli interventi sui viadotti” ha aggiunto il sindaco Tallone in riferimento ai prossimi passi.

In questi giorni, in previsione del ribaltamento della carreggiata, Anas ha eseguito una pulizia straordinaria sia della tangenziale che dei sottopassaggi presi spesso d’assalto da chi sosta e getta svariati rifiuti di ogni genere.

Agata Pagani

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium