/ Sanità

Sanità | 28 aprile 2020, 21:35

La rivoluzione di Carlos e Anabel

Come Carlos e Anabel anche noi siamo davanti a una sfida: rimodellarci con creatività sulla base di cosa la realtà ci offre

La rivoluzione di Carlos e Anabel

Ogni giorno uno spunto per continuare a sperare, per potenziare la resilienza e per riadattare la propria vita alle nuove condizioni.

Una quarantena “senza manuale di istruzioni” ci induce a riflettere sull’imprevedibilità della vita e può diventare slancio per rimettersi in gioco e continuare a crescere, nonostante il dolore e la paura.

Gli psicologi del Trauma Center del Santa Croce Maura Anfossi, Gemma Falco, Cristina Giordana, Andrea Pascale, Arianna Piacenza



Cuba 2017. Da l’Havana a Trinidad in taxi colectivo. Guida Carlos, infermiere pediatrico che integra i 100 cuc del suo salario con i 30 dollari che gli lasciamo: un viaggio vale mezzo stipendio. Al mio fianco Anabel, ex ingegnere, ha lasciato il lavoro: non riusciva a sfamare la famiglia, ora gestisce 3 casas particulares ed è benestante grazie al turismo.

Gli occhi di entrambi brillano quando ci raccontano del “Che” e della Revolucion ma dagli anni 2000 la nostalgia ha necessariamente lasciato il posto al pragmatismo. Adiós all’utopia castrista, ora per sopravvivere bisogna scendere a patti con il turismo filo-occidentale.

Come Carlos e Anabel anche noi siamo davanti a una sfida: rimodellarci con creatività sulla base di cosa la realtà ci offre. Non sappiamo che impatto il COVID19 avrà sul futuro prossimo. Considerare il nostro presente come il domani che ci attende ci aiuta a calarci e adattarci alla nuova realtà: troviamo anche noi il coraggio di abdicare alle utopie, di ripensare e rinnovare le nostre abitudini.


Gli psicologi del Trauma Center sono contattabili nei giorni lavorativi dal lunedì al venerdì dalle 11 alle 14 al numero 0171-641136


Spazio Antivirale

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium