/ Scuole e corsi

Scuole e corsi | 29 aprile 2020, 20:14

L’Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo propone conferenze e seminari on line per pensare la gastronomia ai tempi del Covid-19

È partita la UNISG Webcasting, nuova piattaforma per accedere a contenuti online sul mondo del cibo

L’Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo propone conferenze e seminari on line per pensare la gastronomia ai tempi del Covid-19

L’Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo continua la sua attività formativa a distanza e propone approfondimenti e spunti di riflessione, alla luce dell’attuale periodo di emergenza epidemiologica e dei conseguenti mutamenti che attengono anche al mondo del cibo e della gastronomia.

L’iniziativa, denominata UNISG Webcasting, è disponibile in diretta per gli studenti sulla piattaforma Blackboard e, successivamente, sul canale Youtube dell’ateneo, per tutto il pubblico interessato.

Si tratta di una serie di seminari e conversazioni tenute appositamente dai professori, dai componenti dello staff UNISG e dagli alumni, gli ex studenti ora protagonisti di interessanti esperienze professionali e accademiche.
Sono già partiti la scorsa settimana i “45′ Talks with Professors”, seminari online con i docenti UNISG e i visiting professors, tenuti in lingua italiana o in lingua inglese, e afferenti alle diverse discipline e tematiche caratteristiche dell’ateneo.

Ampio spazio è dato ai “Video Party” della comunità degli Alumni, che condividono le loro conoscenze gastronomiche in chat dal vivo. I loro Live Talks in lingua inglese hanno una durata di 25-40 minuti e sono anche disponibili in replica.

E infine, non poteva mancare uno spazio per i viaggi didattici, i “Virtual study trips”: diverse destinazioni, in varie zone del pianeta, verranno introdotte da rappresentanti della rete UNISG e Slow Food presenti in loco, ovviamente in video-collegamento. Si potranno scoprire in primo luogo la storia e le tradizioni gastronomiche di un paese o di una regione, narrate da esperti e studiosi, quindi uno chef locale presenterà un piatto del patrimonio culinario del territorio, e saranno possibili incontri virtuali con produttori, agricoltori e artigiani del cibo. Tutto ciò, in attesa di poter tornare presto a viaggiare e scoprire le culture gastronomiche vicine e lontane.

La piattaforma sarà arricchita nelle prossime settimane con altre iniziative come ad esempio workshop di cucina tenuti dagli studenti.

Ecco le proposte già visibili e/o in programma.

“45′ Talks with Professors”

Martedì 21 aprile, alle 16 “Il Creato come cibo nell’opera scientifica di Ildegarda di Bingen”
a cura della prof.ssa Antonella Campanini (Lingua: italiano, con slide in inglese)

Martedì 28 aprile, alle 16 “One health: dalla deforestazione agli allevamenti intensivi fino al Covid-19” a cura del Prof. Silvio Greco (Lingua: italiano)

Martedì 5 maggio, alle 16 “Agrobiodiversity for climate change resilience: La Casa della Biodiversità di UNISG” a cura della Prof.ssa Paola Migliorini (Lingua: inglese)

Martedì 12 maggio, alle 16 “Traditional plant knowledge: old wine in new wineskins” a cura del Prof. Andrea Pieroni (Lingua: inglese)

giovedì 18 maggio - ore 16 “Il Paese Di Cuccagna” a cura del prof. Massimo Montanari (Lingua: italiano)

Martedì 19 maggio, alle ore 16 “The haptic approach in the light of Corona Virus” a cura del Prof. Nicola Perullo (Lingua: inglese)

Giovedì 21 maggio, alle ore 16 Prof. Tim Ingold (Lingua: inglese)

Martedì 26 maggio, ore 16 “When human societies face fatal challanges” a cura del Prof. Michele Antonio Fino (Lingua: inglese)

Mercoledì 3 giugno, ore 16 “Bees and honey: let’s meet the superorganism” a cura della Prof.ssa Cinzia Scaffidi (Lingua: inglese)

Giovedì 4 giugno, ore 16 “The crisis of the gastronomic critic: an opportunity to develop at last” a cura del Prof. Nicola Perullo (Lingua: inglese)

Giovedì 11 giugno, ore 16 “Food policy” a cura dei Proff. Franco Fassio e Bianca Minotti (Lingua: inglese)

Martedì 16 giugno, ore 12.00 “I consumi alimentari al tempo della pandemia” a cura del Prof. Prof. Paolo Corvo (Lingua: italiano)

Martedì 16 giugno, ore 16.00  “New normalities at the Covid-19 times: gastronomic and communicative scenario of an uncertain present” a cura della Prof.ssa Prof. Maria Giovanna Onorati (Lingua: inglese)

Sabato 20 giugno, “Sagre e marginalizzazione rurale in Italia” ore 16.00 a cura del Prof. Michele Fontefrancesco (Lingua: inglese)

Maggiori dettagli qui: https://www.unisg.it/webcasting/45-talks-with-professors/

Video Parties degli Alumni

Lunedì 27 aprile, ore 17 – Camilla De Nardi: The role of food and agriculture companies to mitigate COVID-19 impacts on global food security – a call to action to build resilient food supply chains

Martedì 28 aprile, ore 17 – Edoardo Cervigni: Can a good food sourcing hack the food system?

Mercoledì 29 aprile, ore 17 – Valerio Reale: Rewilding Practices in central Apennines

 E a questo link tutte le repliche:
https://www.unisg.it/webcasting/video-parties-live-talks-with-gastronomes/

 

 

Per maggiori info:
tel. 0172 458532-07; cell. 329 9079183; comunicazione@unisg.it - www.unisg.it

comunicato stampa

MoreVideo: le immagini della giornata

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium