/ Choconews

Choconews | 01 maggio 2020, 07:00

“Pastry Resilience”

Il settore della pasticceria e cioccolateria è da sempre in fermento ed uno dei “fiori all’occhiello” dell’artigianalità italiana

“Pastry Resilience”

Il settore della pasticceria e cioccolateria è da sempre in fermento ed uno dei “fiori all’occhiello” dell’artigianalità italiana.  Noi di Chococlub lavoriamo con questi “artisti del dolce” dal 1998; li abbiamo conosciuti ed apprezzati. Abbiamo vissuto con loro tanti momenti favolosi e condiviso emozioni incredibili: saloni internazionali, competizioni e trofei mondiali.

Ora… tutto si è ribaltato: da ormai due mesi parliamo con tanti di loro; tutti i giorni. E purtroppo c’è un minimo comun denominatore… si chiama “Covid19”. Parola che ormai risuona ovunque e che ha fatto cambiare la vita di ogni persona.
Dover tener chiuso il proprio punto vendita per così tanto tempo crea sconforto, sfiducia e per taluni, anche l’impossibilità futura di aprire.
Ho sentito il loro smarrimento ed il pianto di alcuni; pianto di persone che non si sono mai arrese davanti a nulla. Mi ha fatto effetto.
Tanto.

Perchè li conosco, e molto bene.

Alcuni però hanno reagito in modo diverso: anche questa volta non si sono dati per vinti ed hanno iniziato a pensare come modificare il metodo lavorativo, la proposta di prodotti, il servizio di consegna. Così vedi Pasticcerie con le saracinesche chiuse ma con il loro cuore pulsante vivo: il laboratorio attivo. Vedi pasticceri che non possono richiamare al lavoro i propri dipendenti ma che si danno da fare in famiglia dividendosi i compiti, vedi che iniziano a fare consegne nella propria città, vedi che iniziano ad approcciarsi al mondo dei social per andare incontro ai loro clienti perché hanno capito che ora non sono “in giro in città” ma sono tutti “nei social”.

Questo rinnovato fermento per me è “Resilienza”, “Resilienza dolciaria” oserei dire.

Resilienza.

Una parola che a parer mio è davvero fantastica perché racchiude in sé un significato profondo: la “capacità di adattarsi ad un cambiamento traumatico sapendosi riorganizzare e ricostruire”.

Da ormai inizio marzo Chococlub si è attivato per cercare di sostenere i pasticcieri spronandoli a gestire al meglio i propri profili sociali, la presenza in rete, i loro e-commerce.

Ci siamo però resi conto che avere un negozio online, gestirlo e promozionarlo non è semplice e soprattutto è molto costoso. Così ci siamo chiesti come Chococlub avrebbe potuto applicare il concetto di resilienza e… abbiamo sviluppato un duplice concetto:
- ChocoShop per i pasticcieri e gelatieri
- ChocoInfluencer per i privati appassionati.

ChocoShop
È un e-commerce creato da Chococlub che ospita i prodotti degli artigiani che vorranno vendere in rete o quelli freschi che potranno consegnare nella propria città. Il vantaggio è che l’artigiano non dovrà pensare a nulla perché saremo noi a realizzare le foto, programmare le pagine, caricare gli articoli, gestire la piattaforma, verificare i pagamenti ed inoltrare a loro gli ordini. Oltra a ciò gestiremo anche la promozione nei principali canali social. Facendo “squadra” i costi si possono dividere diventando così sostenibili.
Per ulteriori info: http://www.chococlub.com/chocoshop/presentazione/

ChocoInfluencer
È il nome della rubrica professionale che da inizio anno stiamo gestendo all’interno della principale rivista di settore: Pasticceria Internazionale. Sarebbe dovuto diventare un “corso” per privati appassionati per approfondire il settore dolciario e migliorare il proprio “lato social” in modo da poterlo comunicare al meglio tramite i propri profili. Abbiamo cosi ripreso il concetto e modificato in base a quello che il periodo Covid ci permette di fare. In sostanza ora, il privato che conosce un artigiano del dolce e che lo vuole aiutare ad affrontare questo periodo critico non deve far altro che metterlo in contatto con noi anticipandogli l’idea di sviluppare il proprio commercio elettronico. Chococlub ci penserà a spiegare tutti i dettagli e se questi vorrà… ad iniziare con lui il cammino nel mondo di e-commerce e social. Una delle prime azioni sarà l’invio di un pacco prodotti al privato che ci ha messo in contatto. Questi potrà così gustare alcuni prodotti e poi fotografarli e postarli nel proprio profilo Instagram / Facebook descrivendoli. In tal modo inizierà a scrivere di cioccolato e con il nostro supporto in modo sempre più professionale… aprendosi la strada a diventare un Influencer nel campo del dolce: il ChocoInfluencer. Il pasticcere ne godrà invece di promozione gratuita nella sua area di interesse aumentando la possibilità di vendita tramite e-commerce.

Per ulteriori info: https://www.instagram.com/choco.influencer/

E’ un progetto che implica un “lavoro di squadra” ; la volontà e la passione che accomuna tutti i partecipanti non potrà che andare bene… #andratuttobene.

Per concludere… e per dare un piccolo “sostegno”, più che altro mentale…
abbiamo realizzato otto grafiche (formato A4) con messaggi positivi che, se vi piacciono, potrete scaricare gratuitamente, stampare ed affiggere dove volete… ovunque crediate sia bene portare un messaggio di resilienza!

Per scaricare: inquadrare il QRcode (FOTO QR code)  oppure digitare l’indirizzo https://chococlubshop.myshopify.com/collections/download

Un caro saluto a tutti
Davide Ferrero
(Chococlub)
                                                                               

Cristiana Lo Nigro

MoreVideo: le immagini della giornata

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium