/ Economia

Economia | 12 luglio 2019, 05:06

Poker: non si arresta il successo online del Texas holdem

Continua anche nei primi mesi del 2020 il momento positivo del poker online

Poker: non si arresta il successo online del Texas holdem

Continua anche nei primi mesi del 2020 il momento positivo del poker online, uno dei giochi preferiti nei siti specializzati dei casinò online. In particolare è la variante del Texas holdem (o Texas Hold’em) a far registrare l’incremento più elevato, con milioni di appassionati in tutto il mondo e tantissimi tornei digitali e dal vivo organizzati ogni anno.

Secondo i dati forniti da ADM (Agenzia delle Dogane e dei Monopoli), rielaborati da Agimeg (Agenzia giornalistica sul mercato del gioco), in cima alle preferenze c’è il poker nella modalità cash game seguita da quella a tornei. Tra i player più popolari nel settore c’è Pokerstars (12,59% del mercato), mentre dietro troviamo concessionari come Sisal (8,31%), Lottomatica (7,59%), 888 (7,53%) e Snaitech (7,34%).

In ogni piattaforma il Texas holdem è senza dubbio il tipo di poker più gettonato, reso celebre dai tornei internazionali e da un gioco in grado di coinvolgere partecipanti e spettatori. La tavola alla texana è stata la prima ad apparire in TV, con canali dedicati e una risonanza mediatica enorme, fenomeno che lo ha reso il protagonista assoluto dei giochi di carte nei casinò online.


Come funziona il poker Texas holdem

Uno degli aspetti che ha portato al successo di questa variante del poker classico, ormai il più conosciuto al mondo, è la sua estrema semplicità. Secondo quanto spiegato in merito alle regole del Texas holdem su pokerprofblog.com, sito web specializzato sul poker, questa modalità prevede la distribuzione di carte coperte, condivise e un sistema di puntate a turno.

Nel dettaglio, nel poker texano il dealer dà due carte coperte a ciascuno dei partecipanti, quindi vengono messe sul tavolo 5 carte scoperte che possono essere usate da tutti i giocatori. A questo punto ognuno può realizzare delle combinazioni, utilizzando tutte e 7 le carte a disposizione, sia le due coperte che le 5 scoperte.

Le 5 carte comuni a tutti sono fornite in tre volte, prima 3 carte e in seguito le altre 2 una per ogni mano successiva. A ciascun giro i partecipanti possono fare la loro puntata, passare la mano oppure ritirarsi, quindi al termine i giocatori rimasti si sfidano e vince chi ha ottenuto il punteggio più alto. Per farlo si possono usare due delle carte coperte, soltanto una o nessuna.

Se già nel poker classico è fondamentale avere una strategia, nel Texas holdem ciò è ancora più importante, infatti si tratta di un gioco che richiede abilità, tattica ed esperienza, oltre a un elevato controllo dei nervi e delle emozioni. Per questo motivo non è raro vedere giocatori professionisti indossare occhiali da sole, oppure assumere degli atteggiamenti ai limiti dell’impassibilità.


Come si gioca a Texas holdem online

Il Texas holdem è al giorno d’oggi il gioco di carte più richiesto nei casinò online, sia nella modalità cash game che in quella a torneo, con anche l’opzione live poker. Le tecniche e le strategie non differiscono molto da quelle tradizionali, utilizzate nei tornei dal vivo nei casinò fisici, con la possibilità di scegliere dei tavoli virtuali in base al proprio livello e al budget previsto per le puntate.

In particolare, è indispensabile imparare i meccanismi del gioco, ad esempio come funzionano le puntate. In questo caso c’è il flop, la posta realizzata dopo che il dealer distribuisce le 3 carte scoperte, il turn dopo la quarta carta e il river che segue la quinta e ultima carta condivisa. Le puntate possono essere di vario tipo, limit se di importo fisso oppure no limit se libere.

Tuttavia, l’aspetto principale per giocare a Texas holdem è senza dubbio la strategia, infatti è essenziale capire quando partecipare alla mano e quando invece conviene ritirarsi. Inoltre, bisogna analizzare sia il proprio punteggio, sia quello che potrebbero aver ottenuto gli altri giocatori, studiandone le mosse, le tattiche e ogni piccolo indizio.

Il poker texano è diventato famoso perché è stato capace di uscire dai casinò tradizionali, modernizzandosi grazie all’uso dei tornei televisivi e di montepremi sempre più alti che fanno sognare gli appassionati. Oggi il Texas holdem rappresenta uno dei giochi principali nella maggior parte dei casinò online, tuttavia è importante affidarsi sempre a piattaforme certificate AAMS, fare pratica e scegliere tavoli adeguati al proprio livello.



Richy Garino

MoreVideo: le immagini della giornata

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium