/ Attualità

Attualità | 05 maggio 2020, 14:53

Meno positivi (39), più guariti (34) e nessuna nuova vittima tra i residenti di Alba

Il sindaco Carlo Bo: "Ora sta a tutti noi far sì che i dati non peggiorino dopo le graduali riaperture"

Il sindaco albese Carlo Bo (foto Barbara Guazzone)

Il sindaco albese Carlo Bo (foto Barbara Guazzone)

Migliorano i dati sulla diffusione del contagio da Coronavirus sul territorio di Alba. A farlo sapere il Comune, che informa di come ad oggi, martedì 5 maggio, sono scesi a 39 (contro i 42 di sabato scorso) i residenti "attualmente positivi al Coronavirus". I guariti dall’infezione sono intanto saliti a quota 34 (erano 25 pochi giorni fa), mentre è stabile a quota 6 il numero delle vittime del Covid-19.
 
“Cresce ancora il numero dei guariti ed è stabile quello dei decessi – dice il sindaco di Alba Carlo Bo –, effetto dei corretti comportamenti messi in atto dagli albesi durante la fase 1. Ora sta a tutti noi far sì che i dati non peggiorino dopo le graduali riaperture. Usiamo le mascherine, manteniamo le distanze di sicurezza, rispettiamo le regole”.
 
Il Municipio ricorda che è obbligatorio per tutti i cittadini sull’intero territorio regionale l’utilizzo di protezioni delle vie respiratorie nei luoghi chiusi accessibili al pubblico, inclusi i mezzi di trasporto, e comunque in tutte le occasioni in cui non sia possibile garantire il mantenimento della distanza di sicurezza. Sono esonerati i bambini al di sotto dei 6 anni, i soggetti con forme di disabilità non compatibili con l’uso continuativo delle mascherine o i soggetti che interagiscono con i predetti.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium