/ Attualità

Attualità | 07 maggio 2020, 14:15

Il geometra al tempo del Coronavirus: prosegue la formazione on line del Collegio della provincia di Cuneo

Il Consiglio di Amministrazione guidato dal geom. Franco Drocco, a partire dall’autunno 2019, aveva già dato avvio alla Formazione Frontale On Line finalizzata a rendere continua la formazione professionale e maggiormente fruibile da parte degli iscritti, consentendo a tutti i geometri l’aggiornamento anche a distanza

Foto generica

Foto generica

In questi giorni di lenta ripartenza dopo il lungo blocco delle attività, il Collegio Geometri e Geometri Laureati della Provincia di Cuneo ha messo in campo una massiccia strategia formativa volta a preparare i propri iscritti in vista della piena operatività degli studi professionali e della cantieristica pubblica e privata.

Il Consiglio di Amministrazione guidato dal geom. Franco Drocco, a partire dall’autunno 2019, aveva già dato avvio alla Formazione Frontale On Line finalizzata a rendere continua la formazione professionale e maggiormente fruibile da parte degli iscritti, consentendo a tutti i geometri l’aggiornamento anche a distanza, senza la necessità di doversi recare a Cuneo presso la sede del Collegio.

E proprio questa intuizione, maturata quando nessuno prevedeva un’emergenza di questa portata, ha permesso al Collegio di Cuneo di essere tempestivamente operativo nel fronteggiare la situazione, sperimentando, fin dal primo periodo,  numerosi corsi e convegni On Line.

La stessa Segreteria del Collegio, pur dovendo limitare l’accesso al pubblico, si è resa operativa in modalità “lavoro agile”, mantenendo attivi tutti i servizi ai professionisti e, più in genarle, al territorio.

La formazione continua attuata On Line ha visto la partecipazione di relatori di alto livello su svariati argomenti che hanno spaziato dalla Sicurezza Cantieri al Corso per Certificatori Energetici.

Particolarmente significativi poi i seminari svolti, citiamo per tutti quello relativo al “BONUS FACCIATE”, che hanno visto la partecipazione di numerosi colleghi (fino a 200 presenze contemporanee) e il collegamento telematico di un vasto numero di uffici tecnici comunali da tutta Italia.

In questi giorni poi, sempre con la partecipazione del Collegio Geometri di Cuneo, è stato organizzato un Main Event con la partecipazione di circa 2.200 Geometri provenienti da tutto il Piemonte, che ha trattato il tema “Le Modalità comportamentali per la Fase2 Emergenza Covid 19”. Questo importante evento, unico a livello nazionale sia in termini di numeri che di qualità dei relatori, si è svolto sotto l’egida del Comitato Regionale dei Geometri del Piemonte.

Il corso si è svolto in due giornate consecutive, il 29 e 30 aprile, con l’obbiettivo di agevolare urgentemente la conoscenza delle nuove modalità operative e delle procedure da attuare in vista della piena ripartenza delle attività professionali e di cantiere.

Questa settimana, sempre con le stesse finalità, sono stati predisposti dal coordinatore della Commissione Amministratori di Condominio geom. Marco Buttieri dei nuovi moduli formativi avanzati dal titolo “Amministrare ai tempi del Coronavirus”,  che già annoverano oltre 200 iscrizioni e lasciano quindi presagire un sempre maggiore interesse della categoria alla qualità della preparazione professionale.

Il Collegio Provinciale, in questa difficile e delicata fase, sta destinando cospicue risorse nella qualificazione e nell’ aggiornamento professionale mantenendo elevati i livelli di qualità formativa. Accanto a ciò prosegue la costante interlocuzione con le Amministrazioni Pubbliche (Regione, Provincia e Comuni) al fine di consentire una celere ripartenza della vita economica e sociale garantendo al contempo il massimo della sicurezza e grande attenzione alla tutela del Territorio.

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium