/ Attualità

Attualità | 07 maggio 2020, 15:45

Per la Festa della Mamma, Revello decide di prolungare l’orario di apertura dei cimiteri per “poter far visita alle mamme che non ci sono più” (FOTO)

Decisione del sindaco Daniele Mattio e dell’Amministrazione comunale. Ripreso mercoledì il mercato settimanale: “La popolazione ha seguito le indicazioni con ordine e senso civico”. I contagiati scendono a 7: “Un importante calo. – sottolinea il sindaco – Mi raccomando, però: occorre che continuiamo a rispettare le regole”

Il cimitero di Revello e lo svolgimento del mercato del mercoledì

Il cimitero di Revello e lo svolgimento del mercato del mercoledì

“Sabato, in occasione della Festa della Mamma, abbiamo deciso di prolungare l’orario delle visite al cimitero dalle 8.30 alle 12”.

Il sindaco di Revello, Daniele Mattio, ha reso noto poco fa la decisione assunta dall’Amministrazione comunale di estendere l’orario di apertura del camposanto – nella giornata di sabato – vista la ricorrenza che si celebra domenica, in onore di tutte le mamme.

Con questo gesto – spiega Mattio – cerchiamo di andare incontro alle esigenze di quanti vogliono recarsi al cimitero per far visita ai propri cari, in particolare alle mamme che non ci sono più”.

A partire da questa settimana, dopo i decreti che di fatto hanno aperto la fase 2, il Comune aveva deciso di riaprire il camposanto il martedì, giovedì e sabato, dalle 9 alle 11. “Abbiamo dovuto contingentare gli accessi a ‘blocchi’ di 20 persone per volta, lasciando mezz’ora di tempo per ogni scaglione”.

La gestione degli accessi al cimitero è garantita dalla Polizia locale e dagli operatori della Protezione civile revellese. C’è anche chi ha chiesto un’apertura del cimitero in fasce orare che consentano a chi lavora di potersi recare presso le tombe di famiglia.

Su questo aspetto, Mattio non esclude alcuna ipotesi, ma tutto dipende dalla presenza del personale: “Per la giornata di sabato – rimarca – abbiamo ad esempio potuto prolungare l’apertura grazie alla disponibilità dimostrata dai volontari e grazie al servizio della Polizia locale. Purtroppo non è così semplice”.

RIPRESI I MERCATI SETTIMANALI

In paese, sempre a partire da questa settimana, è anche ripartito il mercato settimanale del venerdì, limitato ai generi alimentari. I banchi sono stati posizionati in piazza della Vittoria, con un unico accesso da via Giolitti. “Anche in questo caso – aggiunge Mattio – Polizia locale e Protezione civile hanno garantito che tutto si sia svolto in sicurezza, e grazie alla collaborazione di tutti direi che le cose sono riuscite al meglio.

Tutti hanno saputo dare il proprio contributo: i banchi si sono adeguati alle normative e la popolazione ha seguito le indicazioni con ordine e senso civico”.

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI

Nel mentre, calano anche i casi di contagio da Covid-19 sul territorio comunale.

Dai 9 contagiati del 4 maggio si è passati ai 7 che attualmente risultano dalla piattaforma della Regione Piemonte: “Un importante calo. – sottolinea il sindaco – Mi raccomando, però: occorre che continuiamo a rispettare le regole”.

Nicolò Bertola

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium