/ Attualità

Attualità | 12 maggio 2020, 11:34

Verzuolo, la Giunta stanzia oltre 10mila euro per l'acquisto di generi alimentari e di prima necessità a chi è in difficoltà

"Un gesto concreto per alleviare la crisi" Si può ritirare la copia per la nuova domanda ai "Buoni spesa"

foto generica

foto generica

A Verzuolo la settimana scorsa si sono chiuse le domande per accedere alla misura statale dei "buoni spesa".

Circa 200 le domande presentate, finanziate con 38mila euro dello Stato, e 2059 euro del Comune.

Visto il perdurare della crisi sanitaria la Giunta comunale di Verzuolo ha deciso, oltre a quanto già deliberato sino ad oggi, di stanziare ulteriori 10mila 650 euro per aiutare i cittadini in difficoltà nell’acquisto di generi alimentari e di beni di prima necessità. "Un concreto contributo del Comune ad alleviare la crisi determinata dall’emergenza sanitaria causata dal virus", commenta GianCarlo Panero, sindaco di Verzuolo.

Nei prossimi giorni la Giunta stabilità i nuovi criteri attraverso uno specifico atto di indirizzo. Occorrerà quindi presentare una nuova domanda le cui modalità di invio, però, resteranno invariate. Chi è dotato di una stampante potrà scaricare la domanda sul sito istituzionale del Comune.

Chi non ha a disposizione una stampante ne potrà ritirare una copia che sarà messa sul banchetto davanti al Municipio (piazza Martiri della Libertà 1) o davanti al Consorzio Monviso Solidale in piazza Willy Burgo 4.

Per indicazioni sulla compilazione sarà possibile avere consulenza telefonica con gli operatori del Comune (0175 255113/114/110) o con gli operatori dei Servizi Sociali del Consorzio (0175 87162).

La domanda potrà essere depositata nelle apposite cassette messe a disposizione davanti al Municipio o davanti alla sede dei Servizi Sociali, via email (protocollo@comune.verzuolo.cn.it oppure verzuolo@monviso.it) o via Whatsapp al 3487051852.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium