/ Politica

Politica | 15 maggio 2020, 14:42

Ormea, post contro Silvia Romano: la Giunta comunale chiede a un consigliere di dimettersi

Protagonista dell'episodio un esponente dell'opposizione, Manuel Balbis: "Non paghiamo e ci togliamo il pane di bocca per questa gente, potevamo aiutare le famiglie dei nativi della penisola italica in difficoltà"

Ormea, post contro Silvia Romano: la Giunta comunale chiede a un consigliere di dimettersi

Il caso Silvia Romano, la volontaria sequestrata in Africa nel novembre 2018 e liberata nei giorni scorsi dopo 18 mesi di prigionia, continua a tenere banco sui giornali e sui social network, dove un'ondata di commenti all'insegna dell'odio e della violenza è stata indirizzata nei confronti della giovane.

Fra questi vi è anche un post pubblicato su Facebook da, Manuel Balbis, consigliere di minoranza del Comune di Ormea, successivamente cancellato, nel quale erano riportate alcune frasi di critica alle scelte effettuate dal Governo ("Potevamo aiutare le famiglie dei nativi della penisola italica in difficoltà"), oltre ad altre parole che andavano a ledere la dignità e la religione abbracciata dalla ragazza durante la sua permanenza al di là del Mediterraneo.

Altre frasi incriminate? "Non paghiamo e ci togliamo il pane di bocca per questa gente", oppure: "Figli di Roma, manca il pane? Verso l'estinzione sempre diritti!".

Su tutte le furie il sindaco di Ormea, Giorgio Ferraris: "Dispiace che Ormea balzi agli onori delle cronache per dichiarazioni di questo tipo, inammissibili e affatto compatibili con il ruolo di consigliere. Non si può né si deve istigare alla violenza".

Così, come anticipato in premessa, la Giunta comunale ha approvato una delibera il cui testo invita caldamente il consigliere Manuel Balbis a rassegnare le proprie dimissioni: "La Giunta considera tali affermazioni in contrasto con i princìpi della nostra Costituzione e incompatibili con la carica di rappresentante dei cittadini". Nuovi sviluppi nelle prossime ore, con il Consiglio comunale fissato alle 18 di lunedì.

Alessandro Nidi

MoreVideo: le immagini della giornata

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium