/ Attualità

Attualità | 21 maggio 2020, 17:18

Cuneo, il mercato extra-alimentare di domani spostato in piazza Galimberti

La decisione è arrivata oggi (giovedì 21 maggio) in conclusione della riunione del Centro Operativo Comunale; a partire dal weekend il numero unico 01717444444 sarà operativo solo nei giorni feriali

Il comune di Cuneo

Il comune di Cuneo

Si è conclusa da poco la riunione quotidiana del Centro Operativo Comunale di Cuneo. In ottemperanza alle linee guida contenute nel Protocollo per la riapertura delle attività approvato da Governo e Conferenza delle Regioni, il mercato di domani mattina (venerdì 22 maggio) subirà alcune modifiche.

In via sperimentale, i banchi extra alimentari abitualmente ubicati in Piazza Seminario saranno spostati in Piazza Galimberti, così da assicurare maggior distanziamento sia tra gli operatori che tra i clienti. 

Sempre in tema commercio, da oggi, sul sito istituzionale del Comune, nella pagina Sportello Unico Attività Produttive (Suap) sotto la voce “Presentare Istanze-dehors-proroga”, le attività interessate ad ampliare il proprio dehor possono compilare direttamente online il modulo di richiesta n. 3456 (“Comunicazione di occupazione temporanea di suolo pubblico presso attività di commercio e somministrazione alimenti e bevande -Emergenza epidemiologica Covid-19”). L’ampliamento sarà concesso fino al raddoppio dello spazio precedentemente richiesto; tavoli, sedie e ombrelloni potranno essere posati anche non in prossimità dell’esercizio commerciale; l'occupazione potrà essere ampliata durante l’apertura dei locali e completamente rimossa alla chiusura dell’esercizio.

Si segnala inoltre che a partire da domani il numero unico 0171.44.44.44 (utile per informazioni non sanitarie, richieste e segnalazioni), attivo in modo continuativo dal 13 marzo, sarà operativo solo nei giorni feriali, dal lunedì al venerdì dalle ore 9-18.

comunicato stampa

MoreVideo: le immagini della giornata

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium