/ Bra e Roero

Bra e Roero | 21 maggio 2020, 07:56

Coronavirus, finalmente tornano i prodotti a km zero del Mercato della Terra di Bra

Appuntamento domenica 24 maggio, a partire dalle ore 8, sotto l’ala di Corso Garibaldi

Coronavirus, finalmente tornano i prodotti a km zero del Mercato della Terra di Bra

Dopo i mesi sabbatici imposti dal Coronavirus, il Mercato della Terra di Bra è pronto a tornare in scena domenica 24 maggio sotto l’ala di Corso Garibaldi, a partire dalle ore 8. Non un mercato qualunque, ma una rete capace di concretizzare il concetto di “filiera corta” e portare benefici a consumatori, produttori e, di conseguenza, a tutto il territorio. Perché quando i produttori incontrano i consumatori e dialogano, il mondo rurale ritrova il suo volto umano e cresce economicamente, socialmente e culturalmente.

Da una parte chi intende offrire prodotti buoni, puliti e giusti, impregnati di sapori antichi, dall’altra chi si porta a casa quei cibi, concorrendo a garantire la salvaguardia del territorio e continuità alla vita rurale. Al produttore vanno i vantaggi economici della vendita diretta senza intermediazione.

Al consumatore, invece, la possibilità di acquistare a prezzi equi si associa a quella di poter conoscere l’artefice di quello che sta comprando: verdure, formaggi, miele, carne, spezie, riso, trote, frutta, pane, vino, uova... Un rapporto umano recuperato che è già garanzia di qualità.

In questo periodo “assoggettati al Covid-19” risulta di fondamentale importanza assicurare le produzioni, con il risultato anche di richiamare i consumatori finora attratti dalla grande distribuzione, naturalmente assicurando tutte le misure anti-contagio, dei percorsi obbligati, guanti e mascherine... Insomma, un’altra prova di ritorno alla “normalità”.

Siilvia Gullino

MoreVideo: le immagini della giornata

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium