/ Cronaca

Cronaca | 24 maggio 2020, 16:27

L'estremo saluto di Saluzzo e Revello a don Bartolo Solei

L'ex parroco di Revello è mancato all'età di 88 anni. I funerali domani in duomo a Saluzzo, mentre il Santo Rosario verrà celebrato questa sera presso l’area dell’oratorio parrocchiale di Revello

L'estremo saluto di Saluzzo e Revello a don Bartolo Solei

 

Per dieci lunghi minuti, questa mattina, le campane del Duomo di Saluzzo hanno suonato in memoria di don Bartolo Solei, venuto a mancare all'affetto dei suoi cari nella notte tra venerdì e ieri, nella sua casa di Saluzzo: l'ex parroco di Revello, dove è rimasto per 32 anni, si è spento all'età di 88 anni dopo aver servito anche nelle nelle parrocchie di Venasca, Barge e Gambasca.

Originario di Scarnafigi, dov'era nato il 26 dicembre 1931, venne ordinato sacerdote il 19 giugno 1954. Fu il primo sacerdote della Curia a organizzare i corsi di preparazione al matrimonio, nel periodo post-Concilio. A Revello, dove si è fatto ben volere dall'intera comunità, curò i restauri della Collegiata, la chiesa parrocchiale, e dell'oratorio. Nel 2007, superati i 75 anni, con l'età della pensione è arrivata la rinuncia alla parrocchia e la nomina a canonico del Capitolo della Cattedrale di Saluzzo.

Le esequie verranno celebrate domani, lunedì 25 maggio, alle ore 15.30 nel Duomo di Saluzzo, mentre il Santo Rosario verrà recitato a Revello presso l’area dell’oratorio parrocchiale questa sera, domenica 24 maggio, alle 20.30.

 

 

Redazione

MoreVideo: le immagini della giornata

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium