/ Sanità

Sanità | 25 maggio 2020, 13:38

Come sviluppare la resistenza e la capacità respiratoria
. Alla scoperta dei benefici di saltare la corda con Fab SMS

Come sviluppare la resistenza e la capacità respiratoria
. Alla scoperta dei benefici di saltare la corda con Fab SMS

Saltare la corda è un eccellente esercizio per il cuore che favorisce la resistenza muscolare, cardio-vascolare e respiratoria. Da allenamento per i pugili, è diventato il workout preferito di tanti italiani, anche durante la lunga quarantena che abbiamo vissuto e la chiusura delle palestre. Quali sono i vantaggi di saltare la corda? Scoprilo insieme a noi di Fab SMS!

Un esercizio completo: saltare la corda è un esercizio fisico completo che coinvolge tutti i muscoli del corpo, in particolare braccia, spalle, pettorali, polpacci, gambe, glutei e addominali. È anche un’attività perfetta per bruciare grassi e tenere sotto controllo il peso corporeo. Tieni presente, infatti, che saltando la corda per 60 minuti una persona che pesa in media 60 chili arriva a consumare circa 700 calorie, l’equivalente di un’ora di jogging.

Dove saltare
: la comodità di saltare la corda è che e si può praticare ovunque, fra le mura di casa, in terrazzo e al parco. Arrotolata puoi portarla comodamente in mano o in uno zainetto e bastano appena 10 minuti al giorno per fare il pieno di benefici. Non l’hai mai fatto? Il modo migliore per iniziare è saltare per la durata della tua canzone preferita, oppure facendo 5 serie da 1 minuto.

Aumenta la capacità polmonare: il movimento che si genera quando salti la corda influisce positivamente sul sistema circolatorio, riducendo il rischio di andare incontro a infarto e arresto cardiaco, e migliori la capacità polmonare, oltre che la resistenza.

Elimina lo stress: le endorfine che liberi saltando la corda alleviamo lo stress e le preoccupazioni, favorendo il rilassamento, il sonno e uno stato di benessere generale. Una mentalità positiva, inoltre, aiuta a godere di una migliore qualità della vita.

Migliora l’agilità: saltando la corda lavori sulla consapevolezza corporea, aumentando la coordinazione tra braccia e piedi, e la fluidità. Non soltanto: tra un salto e l’altro, migliori anche la postura e la capacità di equilibrio.

Un’attività per molti, ma non per tutti
: in generale, è sconsigliato saltare la corda per chi soffre di malattie cardiovascolari. Considera anche che saltare sui talloni potrebbe causare micro compressioni al rachide lombare, determinando dolori e infiammazioni. Accertati di eseguire l’esercizio in modo corretto, aiutandoti anche con i numerosi tutorial che si trovano in rete.

Fab SMS promuove attivamente la cultura del benessere e realizza Piani Mutualistici su misura per te e per i tuoi cari. Seguici su Instagram e Facebook e clicca qui per scoprire di più: Chi siamo

MoreVideo: le immagini della giornata

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium