/ Attualità

Attualità | 26 maggio 2020, 10:46

A Lisio raccolti più di 2mila euro per l'ospedale "Poveri Infermi" di Ceva

Le raccolte fondi avviate dalle associazioni locali (Pro Loco, Spazio Giovani, Alpini, coro Cantus Firmus e biblioteca civica) hanno portato al conseguimento di quest'importante risultato

A Lisio raccolti più di 2mila euro per l'ospedale "Poveri Infermi" di Ceva

Anche Lisio, piccola realtà comunale nel cuore della val Mongia, ha deciso di mobilitarsi a sostegno dell'ospedale "Poveri Infermi" di Ceva, impegnato, così come molte altre strutture del Piemonte e d'Italia, nella difficile ed estenuante battaglia contro il Coronavirus.

L'azione congiunta di Pro Loco, Spazio Giovani, Alpini, coro Cantus Firmus e biblioteca civica ha consentito di raccogliere fondi per 2.050,10 euro, emblema di una grande risposta solidale all'appello rivolto alla popolazione dal sindaco, Stefano Rossi, a collaborare tutti insieme in questo momento di estrema criticità.

Gli oltre 2mila euro sono stati versati all'onlus "Abacus" e sono serviti per l'acquisto di materiale dispositivi di protezione individuale da destinare al personale ospedaliero di Ceva.

Alessandro Nidi

MoreVideo: le immagini della giornata

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium