/ Cronaca

Cronaca | 26 maggio 2020, 07:02

Soldi, bugie e gelosie, fanno da sottofondo al brutale omicidio dell’Auchan di Cuneo

È da 20mila euro l’ultimo bonifico di Borgheresi alla bella Mihaela. Lui credeva di essere fidanzato, lei sul suo profilo Facebook scriveva: “Sono single”

Soldi, bugie e gelosie, fanno da sottofondo al brutale omicidio dell’Auchan di Cuneo

Sesso, soldi, bugie e gelosie, sono i concetti base sul quale ruota il terribile omicidio della bella Mihaela Apostolides

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Accedi

Non sei ancora abbonato? Clicca qui

NaMur

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di Targatocn.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium