/ Speciale Coronavirus

| 27 maggio 2020, 10:44

In Piemonte obbligo di mascherina all'aperto per il ponte del 2 giugno

La conferma di Cirio:"Stiamo ragionando con le Prefetture su ordinanza che impone, da venerdì a martedì, di indossare il dispositivo nei centri abitati"

Foto di chapman-unsplash

Foto di chapman-unsplash

Mascherina obbligatoria all’aperto per tutti in Piemonte, durante il ponte del 2 giugno. E’ questa la misura restrittiva, in vista dei giorni di vacanza, su cui sta lavorando la Regione in accordo con le Prefetture.    

La conferma arriva dal Presidente Alberto Cirio, che questa mattina è intervenuto dai microfoni del programma radiofonico CentoCittà. “La nostra ordinanza -ha chiarito il Governatore - già prevederebbe l’obbligo della mascherina all’aperto, laddove non si può garantire la distanza di sicurezza. Purtroppo quello che abbiamo visto nel nostro monitoraggio istituzionale, anche con le Prefetture, è che la gente tende a non metterla. Questo nonostante ci siano luoghi di potenziale assembramento”.    

Hanno fatto il giro di tutta Italia le immagini delle Frecce Tricolori che lunedì pomeriggio hanno sorvolato Torino, con migliaia di persone ammassate in piazza Gran Madre, Monte dei Cappuccini e piazza Vittorio. Una folla senza dispositivi di protezione e non rispettosa dell’obbligo di distanziamento. “Io sono molto arrabbiato – ha commentato Cirio – per questo evento, si poteva evitare ed organizzare qualcos’altro: la comunicazione del sorvolo è stata dato poi come l’annuncio di un concerto, con inevitabile raggruppamento nelle piazze”.

Scene che il Governatore teme si ripetano anche per il ponte del 2 giugno. Da qui la proposta di imporre alle persone, da venerdì a domenica, di indossare sempre la mascherina all’aperto. “Stiamo ragionando con le Prefetture – ha chiarito Cirio – di introdurre questa ordinanza, obbligando tutti nei centri abitati ad indossare il dispositivo”.

redazione

MoreVideo: le immagini della giornata

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium