/ Attualità

Attualità | 28 maggio 2020, 17:50

A Cuneo 172 guariti e 54 deceduti per il Covid-19 dall'inizio dell'epidemia

Il Centro Operativo Comunale segnala come la fine dell'emergenza sanitaria sia ancora lontana; mercoledì 3 giugno alle 17.30, la Commissione Mobilità si riunirà per valutare la possibilità di prorogare la pedonalizzazione del viale Angeli oltre il 14 giugno

A Cuneo 172 guariti e 54 deceduti per il Covid-19 dall'inizio dell'epidemia

A Cuneo sono 354 le persone risultate positive al Coronavirus dall’inizio dell’emergenza, di cui 172 guarite e 54 purtroppo decedute: i dati, resi pubblici a seguito dell'ultima riunione del Centro Operativo Comunale e aggiornati a ieri (27 maggio), segnalano quindi che l'’emergenza non è finita, è importante continuare a essere responsabili e attenti ad osservare le misure di prevenzione per evitare di aggravare ulteriormente la situazione. 

A tal proposito si comunica che, in ottemperanza all’Ordinanza Regionale n. 64 del 27 maggio 2020, da venerdì 29 maggio fino alla mezzanotte di martedì 2 giugno, sarà obbligatorio indossare la mascherina in tutti i luoghi pubblici all’aperto. L’Ordinanza completa, che prevede alcune esclusioni, è pubblicata sul sito del Comune di Cuneo nella sezione dedicata all’emergenza Covid-19.

Si segnala inoltre che è stata prorogata fino a domenica 14 giugno, la chiusura al traffico di Viale Angeli (nel tratto tra Corso Brunet e il Santuario degli Angeli). Rimangono in vigore le consuete modalità di fruizione: runner e ciclisti lungo le corsie stradali nelle due direzioni di marcia, pedoni nei controviali e sui marciapiedi. Mercoledì 3 giugno alle 17.30, la Commissione Mobilità si riunirà per valutare la possibilità di prorogare ulteriormente il termine della chiusura.

Sempre in tema viabilità, a partire da martedì 2 giugno e per tutti i martedì di mercato, l’area taxi sarà trasferita alla testata di Piazza Galimberti compresa tra Via Savigliano e Via Roma.

Si ricorda ai cittadini che il mercato extralimentare di venerdì 29 maggio e la mostra-mercato “Trovarobe” di sabato 30 maggio si svolgeranno provvisoriamente in Piazza Galimberti. Operatori e clienti dovranno obbligatoriamente indossare la mascherina, sia nelle aree mercatali che nei luoghi di attesa per l’accesso.

redazione

MoreVideo: le immagini della giornata

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium