/ Attualità

Attualità | 01 giugno 2020, 20:30

A Moretta riapre la biblioteca civica "Benita Millone"

Al via il concorso per gli studenti morettesi "Covid-19: mi hai cambiato la vita"

A Moretta riapre la biblioteca civica "Benita Millone"

Anche la biblioteca comunale "Benita Millone" di Moretta ha riaperto dopo il lungo lockdown. Misure di sicurezza doverose accolte e seguite con diligenza da tutti gli utenti: obbligo di indossare la mascherina, nuovo prestito ed entrata (1 utente ogni 15 minuti) nella biblioteca solo dopo essersi prenotati telefonando al numero 0172 911204 oppure segnandosi nel foglio-orario disposto all'esterno della struttura.

Per la restituzione i libri vengono lasciati all'esterno in orario di apertura dove saranno messi in quarantena per 72 ore.

"Con la Protezione Civile e la Croce Rossa di Moretta - racconta Manuela Millone, consigliere di Moretta alla cultura e biblioteca - che hanno in progetto di inserire elaborati,  foto,  poesia nella "scatola del tempo",  ho indetto il​ concorso per tutti gli studenti frequentanti le scuole morettesi con intento di trasmettere le emozioni, positive o negative, con l'arte, i colori, la fantasia di questo periodo di distanziamento sociale obbligatorio per tutti". 

Titolo del concorso "Covid-19: mi hai cambiato la vita". I disegni si potranno lasciare in orario di apertura all'esterno della biblioteca nell'apposito box scrivendo sia sul retro del disegno che sul foglio apposito i dati personali dell'artista in erba entro metà giugno accanto al box della "scatola del tempo".

Questi disegni, saranno giudicati, premiati (tutti i partecipanti​ avranno la pergamena di partecipazione) e inseriti nella "scatola del tempo" della protezione Civile e Croce Rossa di Moretta.

La scatola sarà murata, con cerimonia in data ancora da stabilire in base ai decreti, e riaperta tra 20 anni. "Questi due progetti sono nati con l'intento di lasciare traccia di questo periodo così particolare nella storia mondiale: i ragazzi ne faranno memoria e tesoro di ciò che il Covid ha loro privato, gli adulti racconteranno come è​ cambiata la vita in poco tempo e le future generazioni conosceranno cosa è​ stato per noi morettesi questa pandemia". 

Comunicato stampa

MoreVideo: le immagini della giornata

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium