/ Politica

Politica | 02 giugno 2020, 14:47

La Lega scende in piazza a Cuneo: flash mob con mascherine e distanziamento per protestare contro il governo Conte (FOTO)

In piazzetta Audifreddi, al lato del municipio, dalle 10. A qualche centinaio di metri la protesta di Fratelli d'Italia

La Lega scende in piazza a Cuneo: flash mob con mascherine e distanziamento per protestare contro il governo Conte (FOTO)

La Lega in piazza a Cuneo, stamattina 2 giugno, per esprimere il proprio dissenso, forte e democratico, nei confronti del governo Conte e delle sue scelte.

Brevi flash mob, della durata di pochi minuti, a distanza di sicurezza e con un numero di partecipanti ‘contingentato’.

La protesta ha preso il via verso le 10 in Largo Audifreddi, la piazzetta al lato del palazzo comunale. A poca distanza, dopo un'ora circa, ha preso il via il flash mob di Fratelli d'Italia, che si è svolto davanti alla Prefettura.

Nelle parole di Riccardo Molinari, presidente dei parlamentari della Lega alla Camera, e segretario regionale della Lega, il senso della protesta, che si è svolta in tutti i capoluoghi del Piemonte: "Flash mob di piazza in ogni capoluogo di provincia per ribadire in modo chiaro che il governo 5 Stelle PD sta portando il paese nel baratro, e si mostra assolutamente incapace di progettare in maniera credibile i mesi e gli anni che ci aspettano. La scelta della data ovviamente è significativa: il 2 giugno è la festa della Repubblica, ma in questi mesi le libertà degli italiani sono state letteralmente ‘congelate’, come il ruolo del Parlamento: una brutta pagina per la nostra democrazia, che è una conquista da non dare mai per scontata, e da difendere con coraggio anche in piazza, quando è necessario. Oggi è il momento di farlo”.

bs

MoreVideo: le immagini della giornata

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium