/ Curiosità

Notizie di sport

Curiosità | 02 giugno 2020, 19:36

Ripuliti e aperti diversi sentieri, in alta e bassa valle, a Frabosa Soprana

In programma una giornata ecologica con l'associazione Uniti per Prato Nevoso, Ass. Turistica Mondolè e Prato Nevoso spa

Ripuliti e aperti diversi sentieri, in alta e bassa valle, a Frabosa Soprana

Nella giornata di sabato 30 maggio, a Frabosa Sottana, sono stati aperti, dopo il ripristino, due sentieri in bassa valle grazie all'operato delle Associazioni Amici dell'Alma, Associazioni Alpini, Associazione Pescatori e Associazioni San Biagio di Miroglio. I due sentieri sono la passeggiata che da Borgata Raina passa da Castelletto Sottano e arriva frontalmente alle Grotte del Caudano e quello in frazione Pianvignale, anello che congiunge San Lis alla località Gorai passando per il poligono.

Sono stati inoltre ripristinati tre sentieri noti come "il sentiero dell'Amicizia", "il Bosco del Lupo", e " il vecchio sentiero dei Bergamini".

Nella giornata di venerdì 12 giugno l'associazione Uniti per Prato Nevoso, Ass. Turistica Mondolè e Prato Nevoso spa coopereranno per una giornata ecologica in Prato Nevoso. Chiunque desideri contribuire potrà contattare la pagina facebook Uniti per Prato Nevoso.


cs

MoreVideo: le immagini della giornata

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium