/ Monregalese

Monregalese | 04 giugno 2020, 06:23

Corsa contro la fame: il Baruffi di Ceva, c’è

Le restrizioni per il coronavirus non fermano la solidarietà oltre 60 collegati su Google Meet in una maratona virtuale

Corsa contro la fame: il Baruffi di Ceva, c’è

Docenti e studenti insieme su Google Meet, come ogni giorno da tre mesi, ma questa volta non per una lezione o una interrogazione, bensì per una iniziativa di solidarietà che non si è fermata nemmeno davanti alle restrizioni imposte dalle norme di sicurezza pubblica.

Anche il nostro Istituto, grazie alla collaborazione dei docenti di scienze motorie Sara Basso, Danilo Giordanetto e Claudia Vento, ha aderito all’iniziativa di solidarietà promossa dall’associazione Azione contro la fame che raccoglie fondi per combattere la fame nel mondo.

Lunedì scorso l’incontro virtuale ha sostituito la corsa reale ma le motivazioni e l’entusiasmo non sono venuti meno.

Studenti e docenti si sono collegati il 25 Maggio in un’unica chiamata collettiva dove ognuno svolgeva diverse attività sportive.

Il progetto iniziale prevedeva una corsa di gruppo intorno al centro di Ceva e i ragazzi avrebbero dovuto avere ciascuno uno sponsor.

Le circostanze e i divieti imposti a causa del Covid-19 hanno ostacolato il progetto ma non lo hanno fermato.


I ragazzi del Baruffi hanno partecipato ugualmente alla chiamata collettiva, che è diventata anche occasione di incontro, scambio e sensibilizzazione su tematiche sociali di stretta attualità.



Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Leggi le notizie della Val Bormida

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium