/ Attualità

Attualità | 10 giugno 2020, 07:44

Bra, l’imprenditore Giuseppe Piumatti nominato Cavaliere di Gran Croce dell’Ordine al merito della Repubblica Italiana

Per il patron della holding Bra Servizi e dell’omonimo Gruppo industriale, un altro importante riconoscimento che premia la sua passione per il lavoro e la cultura

Giuseppe Piumatti

Giuseppe Piumatti

Il Capo dello Stato ha nominato Cavaliere di Gran Croce dell’Ordine al merito della Repubblica Italiana, su richiesta del Presidente del Consiglio Giuseppe Conte, l’imprenditore braidese Giuseppe Piumatti.    

Il titolo di Cavaliere di Gran Croce è un’onorificenza cavalleresca di altissimo rango. Dal 3 marzo 1951, ovvero da quando l’Ordine al merito della Repubblica italiana è stato istituito, ogni anno i Ministri possono proporre al Presidente della Repubblica una lista di nomi di cittadini particolarmente meritevoli nel campo dell'economia, delle arti, della filantropia o della carriera militare.

Patron della holding Bra Servizi, leader nei servizi industriali ecologici e dell’omonimo Gruppo industriale (since 1990), Giuseppe Piumatti, classe 1960, è un apprezzato imprenditore, ama il suo lavoro ed è molto sensibile ai temi dell’ambiente e della cultura, che promuove a partire dai locali della sua azienda di corso Monviso, a Bra. Proprio accanto alla reception si trovano due spazi adibiti a museo, il primo quello della bicicletta ed il secondo delle macchine da scrivere.

Diversi, gli attestati di stima che sono giunti al neo insignito subito dopo la diffusione della notizia, da parte della collettività locale.

Silvia Gullino

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium