/ Attualità

Attualità | 10 giugno 2020, 08:58

Verduno, l’Estate Ragazzi si farà con attività all’aperto e attenzione alle regole

Al via il 15 giugno l’edizione 2020 della rassegna, affidata agli animatori della Cooperativa Zerocento Langhe

Immagine d'archivio

Immagine d'archivio

"Nonostante la pandemia e le difficoltà dovute all'assenza, sino agli ultimi giorni, di norme certe, a Verduno, anche quest'anno, si svolgerà l'Estate Ragazzi.

A occuparsene sarà la Cooperativa Zerocento Langhe, che i verdunesi già conoscono come una realtà che da anni opera con successo sul territorio.
Quest'anno sarà una 'edizione' particolare, perché particolare è, ancora, il periodo che stiamo vivendo.

La Cooperativa ha infatti presentato al Comune un programma in cui garantisce che l’Estate Ragazzi si svolgerà prevalentemente all'aperto, come indicato dagli esperti, e che saranno ovviamente rispettate le norme igieniche, le distanze, il numero di operatori per gruppi/bambini e, in generale, tutti i protocolli di legge.

"Noi siamo quindi ben lieti - dice il sindaco Marta Giovannini - di concedere loro gli spazi necessari per le attività dei nostri ragazzi. Ringraziamo gli operatori di Zerocento Langhe e auguriamo a tutti, bambini e ragazzi, una buona estate!".

L'estate verdunese inizierà il 15 giugno. Chi è interessato può contattare direttamente la cooperativa alla mail zerocentolanghe@gmail.com.

Redazione

MoreVideo: le immagini della giornata

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium