/ Attualità

Attualità | 11 giugno 2020, 10:23

Come sarà la Cuneo "post-Covid"? In commissione la città del futuro immaginata dall'Ufficio Piano Strategico

Mauro Mantelli: "Il nuovo Piano Strategico fornisce un fil rouge per capire se le nostre scelte nel riorganizzare la città guardano (oppure no) al futuro. Un lavoro importante e non banale perché fornisce alla popolazione il "bene" dell'avere un orizzonte oltre all'immediato"

Il comune di Cuneo

Il comune di Cuneo

"Il nuovo Piano Strategico fornisce un fil rouge per capire se le nostre scelte nel riorganizzare la città guardano (oppure no) al futuro. Un lavoro importante e non banale perché fornisce alla popolazione il "bene" dell'avere un orizzonte oltre all'immediato".

Aveva concluso così il proprio intervento, l'assessore di Cuneo Mauro Mantelli, nella commissione consiliare tenutasi lo scorso 15 maggio, incentrata sulle modifiche al Piano Strategico per lo Sviluppo Sostenibile a seguito dello "tsunami Covid-19".

Questa sera (11 giugno) si terrà un nuovo incontro della III^ commissione, in cui l'assessore e i dirigenti comunali coinvolti illustreranno il documento relativo alle idee di città "post Coronavirus", elaborato dall'Ufficio Piano Strategico.

Uno sguardo a come potrebbe essere la Cuneo del futuro, nell'ottica della #RIPARTENZARESPONSABILEESOTENIBILE.

simone giraudi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium