/ Attualità

Attualità | 12 giugno 2020, 17:15

Estate ragazzi: il Comune di Peveragno coprirà il 20-25% delle spese aggiuntive per ogni famiglia

L'esatta percentuale dipenderà dal numero di domande presentate. Il contributo non supererà comunque i 300 euro a bambino

Estate ragazzi: il Comune di Peveragno coprirà il 20-25% delle spese aggiuntive per ogni famiglia

Il Comune di Peveragno interverrà in sostegno alle famiglie con figli di età compresa tra i 3 e i 14 anni che fruiranno il servizio di estate ragazzi comunale coprendo il 20-25% delle spese sostenute, per un massimo non superabile di 300 per bambino.

A darne notizia - seppur l'idea fosse già stata lanciata nei giorni scorsi - l'amministrazione sulla propria pagina Facebook.

Al termine dell'estate ogni famiglia dovrà conferire al comune documentazione precisa delle spese sostenute, per richiedere l'erogazione del contributo. Un gesto di buona volontà a fronte dell'aumento di costo del servizio, imputabile a due principali fattori: il rapporto personale-bambini ormai fermo a un massimo di 1-8 e il costo delle necessarie attività di sanificazione dei locali.

"Perché una percentuale ancora non definita? Molto dipenderà dal numero di domande che verranno presentate al termine del periodo estivo, anche se ovviamente abbiamo fatto una stima e possiamo darvi un'indicazione. Abbiamo comunque indicato un rimborso massimo per poter dare il maggiore numero di indicazioni alle famiglie, che così potranno fare le loro valutazioni economiche".

simone giraudi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium