/ Attualità

Attualità | 12 giugno 2020, 18:53

Mondovì: gli studenti dell'istituto "Cigna" cantano la "FeliciDAD" della didattica a distanza (VIDEO)

Gli alunni hanno riscritto il testo del celebre successo di Al Bano Carrisi e Romina Power, adattandolo all'esperienza vissuta in questi mesi e narrando ironicamente le difficoltà riscontrate

Mondovì: gli studenti dell'istituto "Cigna" cantano la "FeliciDAD" della didattica a distanza (VIDEO)

La trovata è di quelle geniali e originali al tempo stesso, capace di coniugare l'esigenza di sfogo al termine di un periodo anomalo (eufemismo) e la voglia di fare ironia sulle difficoltà affrontate congiuntamente. Gli studenti dell'istituto d'istruzione superiore "Cigna" di Mondovì hanno realizzato una hit musicale su YouTube, dal titolo "FeliciDAD": eloquente il riferimento, nel suffisso del vocabolo, alla didattica a distanza, veicolata attraverso il web.

La base, remixata da Andrea Turbiglio (3B liceo scientifico opzione scienze applicate), gioca sul motivo della famosa "Felicità" di Al Bano Carrisi e Romina Power, reinterpretata vocalmente da Elisabetta Fossati (5B liceo) e Ilaria Tarò (3A liceo).

Il testo, ça va sans dire, è stato interamente riscritto: "FeliciDAD è tenersi per mano fino al divano, è lo sguardo innocente del non-sento-niente, è restare vicini ma senza scrutini, è lo schermo in comune e la connessione che viene e che va, è la prof. che non sente e tu fai il demente, è abbassare la media ma che ce ne frega, la FeliciDAD".

A coordinare brillantemente il progetto è stato Chaibi Marwan, anch'egli studente del "Cigna", al quarto anno dell'istituto tecnico a indirizzo chimica, materiali e biotecnologie.

"Con l'ottima guida del dirigente scolastico Giacomo Melino - dichiarano dall'istituto -, è sempre stato dato ampio spazio, nel corso dell'anno, alle iniziative dei rappresentanti degli studenti. Anche nel periodo di forzata sospensione delle lezioni frontali non sono mancate le attività capaci di mettere in evidenza la creatività dei ragazzi. La conclusione in musica è stata, nei fatti, uno slancio, un'apertura alla speranza, essendo forte il desiderio di un nuovo anno scolastico non più bloccato dalle problematiche sanitarie, ma reimmerso nella socialità delle relazioni e del confronto in presenza".

Di seguito, il videoclip ufficiale della canzone. Buona visione (e buon ascolto)!

Alessandro Nidi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium