/ Attualità

Attualità | 14 giugno 2020, 14:15

Bagnasco: approvato studio da 500mila euro per il miglioramento del nodo idraulico sul Tanaro

L'intervento riguarda la porzione di fiume in corrispondenza del ponte romano

Bagnasco: approvato studio da 500mila euro per il miglioramento del nodo idraulico sul Tanaro

L'ufficio tecnico comunale di Bagnasco ha affidato all'"ATP - ingegneri Adriano Scarzella e Antonio Capellino", avente sede in Ceva, l'incarico professionale per la redazione della progettazione definitivo-esecutiva, la direzione e la contabilità dei lavori, nonché il coordinamento della sicurezza in fase progettuale ed esecutiva dell'intervento di miglioramento del nodo idraulico sul fiume Tanaro, nel tratto in corrispondenza del ponte romano.

Lo studio di fattibilità approvato dalla Giunta municipale ammonta a 500mila euro, suddivisi come segue: 347.387 euro per lavori (soggetti a ribasso), 2.413 euro per oneri di sicurezza (non soggetti a ribasso) e 150.200 euro per somme a disposizione dell'amministrazione.

La somma di 500mila euro verrà interamente finanziata con l'utilizzo dei fondi inseriti al capitolo 8.530/6 del bilancio esercizio finanziario anno 2020.

Alessandro Nidi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium