/ Attualità

Attualità | 16 giugno 2020, 14:39

Anche Bra riapre le aree gioco interne a giardini e parchi cittadini

Da giovedì 18 giugno saranno nuovamente agibili nel rispetto delle norme di sicurezza. Permane l'obbligo di mascherina sopra i 6 anni

L'area giochi di piazza Roma, in una foto d'archivio

L'area giochi di piazza Roma, in una foto d'archivio

Per effetto delle recenti novità introdotte dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, il Comune di Bra ha deciso di riaprire le aree gioco interne ai parchi e ai giardini pubblici della città, che saranno progressivamente agibili a partire da giovedì 18 giugno 2020.

Le strutture, che verranno sottoposte a uno specifico intervento di pulizia, saranno però accessibili soltanto nel rigoroso rispetto delle norme dettate per la tutela della salute pubblica: pertanto, tutti gli utenti dovranno indossare una mascherina (l’obbligo vale per le persone al di sopra dei 6 anni), mantenere la distanza interpersonale di almeno un metro ed evitare assembramenti.

Sarà esclusiva responsabilità del genitore o dell’adulto accompagnatore verificare preventivamente sia lo stato di salute del minore, sia l’adeguata pulizia di mani, giochi e attrezzature, sia soprattutto il rispetto delle misure anticontagio.

Eventuali criticità dovranno essere segnalate alla Polizia municipale.

C. S.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium