/ Attualità

Attualità | 17 giugno 2020, 14:47

Rsa, i parenti delle vittime scendono in piazza

La protesta in programma domani a Torino. Il comitato promotore chiede alla Giunta Cirio una riforma radicale delle strutture, garantendo assistenza medica h 24in caso di una seconda ondata di pandemia

Rsa, i parenti delle vittime scendono in piazza

Domani protesta davanti alla Regione Piemonte per non dimenticare i morti di Coronavirus nelle Rsa, chiedendo anche di permettere ai famigliari di tornare a fare visita ai propri genitori nelle strutture. L’appuntamento, promosso dalla Fondazione promozione sociale “Comitato vittime Rsa”, è fissato per le 18 in piazza Castello: in apertura è previsto un minuto di silenzio per ricordare le persone decedute.

Porteremo in piazza – spiegano - gli oltre 50 esposti che sono stati inviati alla Procura di Torino e ai Nas sui fatti accaduti in questi mesi di pandemia nelle strutture”. Al momento poi il Piemonte è una delle poche regioni in Italia a tenere chiuse agli esterni le residenze socio assistenziali: da qui l'appello a riaprire le porte, nel rispetto delle misure di sicurezza.

Vogliamo sollecitare la Regione e le Asl – spiega la Fondazione - a coprire le quote sanitarie per i pazienti in via di inserimento nei 4.000 posti (su 29mila) lasciati vuoti dai deceduti in Rsa nel periodo della pandemia Covid-191 . Si tratta di rendere subito disponibili 36 milioni di euro fino a fine anno affinché le Asl coprano le quote sanitarie dei nuovi inserimenti in Rsa2” . Al momento sono 30mila infatti i malati non autosufficienti esclusi dalla presa in carico a casa o in struttura.

L’obiettivo della protesta è chiedere anche alla giunta Cirio una riforma radicale delle residenze socio assistenziali, impegnandosi a garantire assistenza medica h 24 in caso di una seconda ondata di pandemia. La Fondazione vuole inoltre che sia garantito alle famiglie che assistono a casa i propri famigliari un assegno minimo di mille euro al mese, in aggiunta all’ordinaria assistenza domiciliare integrata.

Cinzia Gatti

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium