/ Volley

Volley | 19 giugno 2020, 13:37

Volley maschile A2: Cuneo, ecco il giovane palleggiatore Azaria Gonzi

L'atleta toscano classe 2000 approda alla Banca Alpi Marittime Acqua S.Bernardo Cuneo

Volley maschile A2: Cuneo, ecco il giovane palleggiatore Azaria Gonzi

Un nuovo colpo di mercato per la Banca Alpi Marittime Acqua S.Bernardo Cuneo: da Civitanova (A3) arriva Azaria Gonzi, alzatore del 2000 due volte Campione d’Italia U19, con esperienza biennale in A2 e affiancamento all’A1 in diverse occasioni: «La fiducia di coach De Giorgi mi ha dato molta carica positiva,  aver partecipato alle sedute tecniche e tattiche con i campioni iridati è stato illuminante».  

Da secondo palleggiatore il giovane atleta ha negli anni avuto modo di confrontarsi con molti campioni. La sua carriera ha iniziato a muovere passi importanti all’età di 15 anni a Siena, ma la svolta è stato sicuramente il provino due anni dopo alla Lube, l’ingresso nel settore giovanile marchigiano lo ha fatto crescere e iniziare a vincere: «Molti anni di lavoro e sacrifici hanno portato i frutti sperati, aver vinto l’ultima Junior League e gli scudetti precedenti, ha ripagato gli sforzi e mi ha reso ancora più competitivo». 

«Il forte interesse dimostrato nei miei confronti – ha dichiarato il giocatore - oltre che alla possibilità di fare esperienza in una società storica qual è Cuneo e soprattutto con un allenatore molto qualificato, sono stati decisivi nella mia scelta».

«Azaria è un giovane alzatore con ampi margini di crescita. – ha sottolineato coach Roberto Serniotti Occuperà un ruolo che considero molto importante all’interno di una squadra e prenderà il posto di Andrea Testa, ragazzo a cui sono molto affezionato e che spero continui il suo percorso tra le fila del Club cuneese».

Il regista ha da sempre un effetto rassicurante all’intero nel gruppo in cui si inserisce, sebbene le sue aspettative per il futuro siano molto movimentate: «Spero ci siano occasioni per poter dimostrare che posso competere con ragazzi che hanno avuto altre crescite, ma soprattutto di riuscire a fortificare la mia personalità in campo; in quanto palleggiatore devo rafforzare la mia capacità di gestione e leadership». 

Azaria vestirà la maglia n.1 della Banca Alpi Marittime Acqua S.Bernardo Cuneo.

comunicato stampa

MoreVideo: le immagini della giornata

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium