/ Attualità

Attualità | 20 giugno 2020, 10:00

A Cuneo decine di libri gettati a terra, tra due cassonetti dei rifiuti. È questa la cultura di cui tanto si parla?

Non potevano essere donati? Buttare un testo è come gettare via un pezzo di storia, oltre ad essere un pessimo esempio di civiltà

A Cuneo decine di libri gettati a terra, tra due cassonetti dei rifiuti. È questa la cultura di cui tanto si parla?

Ero di fretta questa mattina - come sempre, come tutti noi - ma quando li ho visti mi sono fermata di scatto, incredula. Mi sono guardata intorno, cercavo una persona per chiedere se vedeva quello che vedevo io: decine e decine di libri gettati a terra, tra due cassonetti della pattumiera in via Monsignor Bologna a Cuneo.
Come è possibile uno scempio simile? Ancor più in una zona cittadina dove ci sono diversi istituti scolastici.

Avevo fretta ma non ho resistito. Mi sono avvicinata ho preso in mano alcuni di quei testi, tutti in ottimo stato ed ho iniziato a sfogliarli. L’istinto mi diceva di prenderli, di portarmeli via tutti, di ridare loro la dignità che meritano. Erano quasi nuovi, alcuni anche con un timbro di proprietà sulla prima pagina interna: un’intera enciclopedia della pedagogia e della scuola, un atlante, molti racconti, un libro di Enzo Biagi ed Eugenio Scalfari di 40 anni fa, difficile anche da reperire se non sul mercato dell’usato.

Ma come è possibile gettare un patrimonio storico e culturale simile? Ma anche economico, visto il costo dei libri. Non si potevano donare? Agli studenti o ad una biblioteca, mettere un annuncio su facebook, oppure venderli ed il ricavato darlo in beneficenza.

Un’immagine così, un patrimonio simile gettato neppure in un cassonetto ma a terra - se vogliamo senza neppure fare la differenziata - è davvero raccapricciante. E poi si chiedono soldi per comprare libri, ci si riempie la bocca sulla necessità di puntare sulla cultura. Ma chi può aver fatto una cosa simile e con quale coraggio? Inoltre, chi ha fatto un gesto simile, ha gettato libri suoi oppure - peggio ancora - testi acquistati con fondi pubblici?

NaMur

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium