/ Cronaca

Cronaca | 21 giugno 2020, 13:42

Alba, in fuga senza patente su un’auto priva di assicurazione: multa da 6mila euro per una 40enne

La donna, di origine nigeriana ma da anni residente in città, non si era arrestata all’alt della Municipale. E’ stata inseguita e fermata dagli agenti motociclisti. Sequestrato il veicolo, la sua proprietaria non aveva mai conseguito l’abilitazione alla guida

Immagine d'archivio (Foto di Barbara Guazzone)

Immagine d'archivio (Foto di Barbara Guazzone)

Quello che per gli agenti è un normale gesto di cortesia verso i pedoni si è trasformato in un inseguimento per le vie della città.
E’ quanto accaduto nel pomeriggio di ieri, sabato 20 giugno, poco dopo le 17 in una zona residenziale della capitale delle Langhe.

Un agente motociclista della Municipale stava fermando il traffico in prossimità delle strisce pedonali, con l’intento di fare passare due bambini, mentre il padre li osservava dal balcone di casa, quando una vettura in avvicinamento, invece che frenare, scartava a sinistra e proseguiva accelerando.

Seguita con sirene e lampeggianti, l'automobilista attendeva l'apertura del cancello automatico della propria abitazione e tentava di rifugiarsi nei garage sotterranei del complesso in cui risiede, ma veniva individuata e fermata dagli agenti.

Dai controlli seguiti al fermo emergeva che l'auto non era assicurata da oltre un anno. Inoltre la conducente, una 40enne di origini nigeriane, da tempo residente in città, non aveva mai conseguito la patente di guid, sebbene fosse già stata sanzionata nel lontano 2011.

Le venivano quindi elevate sanzioni per circa 6mila euro, mentre il veicolo è stato sottoposto al sequestro finalizzato alla confisca. Sarà invece il Prefetto a stabilire l'entità della sanzione in merito all'inseguimento necessario a raggiungerla.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium