/ Motori

Motori | 25 giugno 2020, 15:08

"Quei temerari delle strade bianche": una mostra racconta gli eroi della Cuneo - Colle della Maddalena (VIDEO)

L’esposizione realizzata dalla Città di Cuneo e dal MAUTO - Museo Nazionale dell’Automobile di Torino con il sostegno della casa orologiera Eberhard & Co, a cura di Giosuè Boetto Cohen, è visitabile fino al 29 settembre presso il complesso monumentale San Francesco a Cuneo

"Quei temerari delle strade bianche": una mostra racconta gli eroi della Cuneo - Colle della Maddalena (VIDEO)

Anteprima riservata agli organi di stampa, nella mattinata di giovedì, per la mostra "Quei temerari delle Strade Bianche", presso il complesso monumentale San Francesco a Cuneo.

L'esposizione, realizzata dalla Città di Cuneo e i musei Civici, con il MAUTO - Museo dell’Automobile di Torino e curata da Giosuè Boetto Cohen, sarà inaugurata ufficialmente venerdì 26 giugno.

Presenti numerosi scatti provenienti dal ricco archivio del fotografo Adriano Scoffone per raccontare Nuvolari, Varzi, Campari e gli eroi della Cuneo - Colle della Maddalena, respirandone l'intramontabile fascino.

Protagoniste in "San Francesco": l'Alfa Romeo 6C 1500 Mille Miglia Speciale (Italia 1928) che torna dopo ’90 anni nella città che l'ha vista partecipare alla Cuneo – Colle della Maddalena del 1930 nelle abili mani di Emilio Gola, l’Alfa Romeo P2 (Italia 1930) di Nuvolari caratterizzata dalla scenografia di Angelo Sala, tra i più importanti scenografi d’Italia, già direttore dell’allestimento scenico del Teatro alla Scala di Milano e, infine, un gran finale con la Bugatti 35 (Francia1929).  

Nel VIDEO le parole del curatore Giosuè Boetto Cohen e dell'assessora allo Sport del Comune di Cuneo Cristina Clerico

 

sdl

MoreVideo: le immagini della giornata

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium