/ Attualità

Attualità | 27 giugno 2020, 15:17

A Peveragno riaprono i parchi giochi

Aperta inoltre per la prima volta l'area di piazza San Domenico. Ancora chiuso il parco giochi di San Giovenale

A Peveragno riaprono i parchi giochi

Da oggi, sabato 27 giugno sono riaperti i parchi giochi del territorio peveragnese: San Lorenzo, Santa Margherita, "Draghetto San Giorgio", Pradeboni, Montefallonio. Ad annunciarlo su facebook è il sindaco Paolo Reanudo. 

Insieme ai parchi viene aperta per la prima volta l'area di Piazza San Domenico, un'area pensata per i più piccoli e fruibile anche per i disabili, in quanto il gioco principale è progettato con spazi sufficienti per le carrozzine e uno dei tavoli da picnic è dotato di una plancia allungata per permettere di avvicinarsi con la carrozzina.

Resta chiuso il parco giochi di San Giovenale, dove sono partiti i lavori per il rifacimento integrale del parchetto, con nuovi pavimenti antitrauma, nuovi giochi e una barriera protettiva per dividere il campo da calcio dall'area bimbi.

Per permettere l'apertura dei parchi giochi il Comune ha disposto come da linee guida la pulizia periodica delle aree e delle attrezzature. "Ricordiamo che i minori devono essere accompagnati da un maggiorenne e la responsabilità del rispetto delle distanze è dei custodi dei minori". 

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium