/ Volley

Volley | 27 giugno 2020, 14:30

Volley A2/F: Ecco il secondo palleggio del Puma…Alla Lpm Bam Mondovì arriva la giovane e promettente Ester Serafini!

La Lpm Bam Mondovì si assicura le prestazioni della giovane e promettente palleggiatrice Ester Serafini. La giocatrice originaria di Massa Carrara lo scorso anno ha giocato a Chiavenna in B2

Ester Serafini in una foto di repertorio

Ester Serafini in una foto di repertorio

L’occasione della vita! Se non è propriamente così poco ci manca… La Lpm Bam Mondovì ha affidato ufficialmente il ruolo di seconda palleggiatrice a Ester Serafini, giocatrice diciannovenne originaria di Massa Carrara. Una grande chance per l’ormai ex giocatrice del Chiavenna (B2) per compiere il grande salto verso platee più prestigiose, come quelle della serie A.

Un’occasione che sicuramente Ester cercherà di sfruttare appieno, continuando il suo costante cammino di crescita. La nuova palleggiatrice del Puma fino a qualche anno fa era considerata un’autentica promessa. Ora la Serafini sarà chiamata a confrontarsi con una categoria di certo più prestigiosa, ma altrettanto impegnativa, e chissà che proprio Ester non sia una delle più belle scoperte del Puma che sta nascendo? La società della presidente Fissolo è pronta a scommetterci! Ecco di seguito il comunicato stampa della Lpm:

 L’LPM BAM Mondovì aggiunge un’altra preziosa pedina alla sua rosa: Ester Serafini sarà il secondo palleggio della formazione monregalese!

Nata a Massa Carrara nel 2001, fresca di maturità al liceo artistico a Morbegno, Ester Serafini arriva a Mondovì dopo due stagioni a Chiavenna in Serie B2, sotto la guida tecnica di Ivan Iosi. In precedenza Ester ha indossato le maglie di Orago (B2) e di Trento (B1), disputando anche campionati giovanili ad alto livello.

Dalla seconda superiore Ester è andata via di casa per giocare a pallavolo, la sua passione. Attualmente a Pallerone (provincia di Massa Carrara), un paesino molto vicino a La Spezia, Ester Serafini (178 cm) non nasconde l’entusiasmo della nuova avventura a Mondovì.

“Inizialmente ero un po’ tesa, perchè non mi aspettavo la proposta. Poi ho subito colto l’occasione. Sicuramente potrò migliorare tantissimo, soprattutto allenandomi con le ragazze più grandi, più esperte. E’ un’ottima opportunità e sono molto contenta che mi abbiamo chiamato.”

Giovanissima, ma concreta e determinata, Ester Serafini è positiva sul suo futuro in maglia LPM BAM Mondovì: “Sono convinta che questa stagione sarà una grande crescita per me. Sono molto fiduciosa su questa squadra, potremmo fare bene!”

Nelle settimane scorse Ester ha avuto molto di conoscere coach Davide Delmati. “Ho parlato con Delmati e mi ha dato il benvenuto. Mi è parsa una bella persona e ha una grande esperienza. Il mio ex allenatore, Ivan Iosi, di cui mi fido moltissimo, mi ha parlato molto bene di lui e ho ascoltato i suoi consigli.”

Anche se Ester Serafini non è mai stata a Mondovì, le “voci” sullo strepitoso pubblico di Mondovì le sono già arrivate: "Mi hanno parlato tanto del tifo! Spero ovviamente di incontrarli presto e di sentire il loro calore durante le partite. Mi hanno detto che sono persone molto brave, che ci seguono sempre. E’ importante avere un tifo caloroso, che ti aiuta e ti supporta in ogni momento.”

Matteo La Viola

MoreVideo: le immagini della giornata

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium