/ Speciale Coronavirus

| 01 luglio 2020, 10:35

Eleonora, studentessa del liceo classico di Cuneo: "Vogliamo tornare a scuola, anche con la mascherina" (VIDEO)

E' intervenuta, nel pomeriggio di ieri 30 giugno, alla Casa del Quartiere Donatello, durante un incontro sulla scuola e su come poter proseguire nelle azioni per il ritorno in classe a settembre

Eleonora, studentessa del liceo classico di Cuneo: "Vogliamo tornare a scuola, anche con la mascherina" (VIDEO)

Continua, anche a Cuneo, il dibattito sulla scuola in vista del prossimo settembre. Due mesi, pochi, per decidere come - e se - si rientrerà.

Molto dipenderà anche dall'evoluzione dell'epidemia, ma genitori, insegnanti, educatori e studenti sono coesi nel chiedere lo stop della DAD, la famigerata didattica a distanza che, sicuramente importante per affrontare la fase emergenziale, non può diventare la regola per la scuola italiana.

Ieri se ne è tornato a parlare a Cuneo, alla Casa del Quartiere Donatello. Evidenziando come continui ad esserci poca chiarezza e uno stanziamento di fondi non sufficienti per intervenire sulle classi numerose, sul reperimento di nuovi locali, sull'organico e sull'adeguamento alle norme di sicurezza dettate dalla necessità di contenere il contagio.

Plexiglass, mascherine, moduli di 40 minuti, accorpamenti di discipline, ingressi scaglionati, didattica in presenza alternata con quella a distanza.

Ipotesi. Ma per ora nessuna certezza.

160, per ora, le firme raccolte e inviate al sindaco di Cuneo e al provveditore agli Studi. Il Comune, da parte sua, sta censendo tutti gli spazi disponibili e si sta interfacciando con i dirigenti per trovare soluzioni possibili.

C'è preoccupazione. Tanta. E la volontà di poter partecipare ai tavoli di lavoro provinciali e regionali. Il tempo stringe, come ha evidenziato Alberto Prandoni di Rinascimento Italiano, intervenuto per dire che a livello nazionale la battaglia portata avanti dal loro Movimento è forte e la richiesta è quella di tornare all'assoluta normalità.

Significativo l'intervento di Eleonora Lingua, studentessa del liceo classico di Cuneo. Gli studenti, infatti, hanno avuto poca voce in questo dibattito. Nonostante la questione riguardi principalmente loro. "Ci tengo a dire che noi studenti a scuola ci vogliamo tornare. Anche con la mascherina".

Barbara Simonelli

MoreVideo: le immagini della giornata

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium